Rimini: Convegno “Agricoltura: Sviluppo e Prospettive per la Provincia di Rimini”

Rimini – Insistere sulla qualità dei prodotti e sul binomio con il turismo: così Andrea Muccioli, figlio del fondatore della comunità di San Patrignano,
è intervenuto al convegno ‘Agricoltura: sviluppo e prospettive per la provincia di Rimini‘ organizzato a Coriano dal gruppo Pd in Regione e dal partito locale, alla
presenza dell’assessore regionale all’agricoltura, Tiberio Rabboni.

Anche se l’agricoltura riminese rappresenta solo il 5% del settore in Emilia-Romagna, offre prodotti di eccellenza come olio, vino e frutta, hanno sottolineato il sindaco di Coriano
Luigina Matricardi e l’assessore provinciale Mauro Morri, aprendo l’incontro, coordinato dal consigliere regionale Roberto Piva, in una sala gremita da imprenditori agricoli, gestori di
agriturismi, amministratori.

Piva e Rabboni hanno appoggiato l’idea dell’apertura a Riccione di una ‘succursale estiva‘ dell’Enoteca regionale di Dozza imolese. Le associazione agricole (Cia, Coldiretti,
Confagricoltura) hanno puntato il dito sull’anomalo calo italiano del reddito agricolo: l’incremento annuo medio in Europea è 8%, in Italia abbiamo invece un calo, al -16%. In
provincia di Rimini, inoltre, l’età media degli agricoltori è di 60 anni.

L’assessore Rabboni ha però ricordato gli interventi regionali di settore: oltre 200 milioni di euro per l’accesso al credito e l’innovazione delle aziende agricole, per
programmi di filiera, commercializzazione dei prodotti all’estero, incentivi ai giovani e all’imprenditoria femminile.

Per gli agriturismi, la nuova legge regionale all’esame chiederà che l’80% dei prodotti usati sia di loro provenienza, in cambio della possibilità di aumentare il numero
di camere e di pasti. Annunciato all’incontro il nuovo Forum provinciale del Pd per l’agricoltura, che ha già raccolto 83 adesioni.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento