Rifiuti, Buscemi risponde a Civati e Fabrizio (PD)

Milano – «Che i sempiterni alleati dei Verdi, nonché compagni di partito di Bassolino e Iervolino, massimi responsabili dello sfascio campano, pretendano ancora di dare
lezioni a chicchessia, suona quantomeno umoristico», l’assessore lombardo alle Reti e Servizi di Pubblica Utilità, Massimo Buscemi, replica alle dichiarazioni critiche di Giuseppe
Civati e Grazia Fabrizio rilasciate oggi, ricordando che «peraltro mai nulla hanno obiettato a livello nazionale o di Regione o di Comune».

«Rivolgano piuttosto i loro strali – prosegue Buscemi – al Governo nazionale o a loro scelta a quello campano o a quello della città di Napoli. Il presidente Formigoni fa benissimo
a chiedere garanzie ambientali, sanitarie ed economiche a tutela di tutti i cittadini lombardi. Come egli stesso ha ripetuto più volte, quando avrà ottenuto queste garanzie
sarà in grado di far provvedere al conferimento dei rifiuti negli impianti più adeguati».
«D’altra parte – conclude Buscemi – fino ad ora pressoché tutti gli amministratori lombardi del centrosinistra hanno risposto no agli appelli del ‘loro’ Governo nazionale. E non
è un caso che finora solo Sicilia, Sardegna e Abruzzo abbiano recepito rifiuti della Campania».

Leggi Anche
Scrivi un commento