Ricerca: Aziende USA in visita a Milano

Milano – Si è tenuto oggi a Milano un incontro tra l’assessore regionale alla Sanità, Luciano Bresciani, e i rappresentanti delle «Pillar Companies», il
consorzio di aziende americane leader nel supporto alla ricerca clinica, un incontro che segna l’avvio della prima fase di un rapporto di collaborazione tra la Regione Lombardia e lo Stato
americano del Massachusetts nel campo della ricerca e della tecnologia biomedica.

«Abbiamo presentato le eccellenze del nostro sistema sanitario – ha spiegato l’assessore Bresciani al termine dell’incontro – e soprattutto il network creato con l’alleanza tra il sistema
sanitario regionale e il sistema universitario lombardo, un’alleanza che ha impressionato in maniera positiva i delegati delle ‘Pillar Companies’ per le sua enormi potenzialità di
attrazione sull’industria tecnologica medica».

Nei prossimi giorni, i delegati americani visiteranno tre strutture d’eccellenza del panorama sanitario regionale, in particolare nel campo della ricerca – il Niguarda, l’Istituto Besta e
l’Istituto dei Tumori – per verificare sul campo le loro potenzialità di attrazione di investimenti da parte delle industrie del settore.

«Dopo questa verifica si è convenuto di istituire un tavolo tecnico-politico per identificare con precisione i progetti di collaborazione per lo sviluppo industriale – ha aggiunto
Bresciani – e nei prossimi mesi il progetto di collaborazione entrerà con tutta probabilità nel vivo, con l’avvio della seconda fase».

Il progetto di collaborazione in corso d’opera fa seguito all’intesa siglata a Boston alla fine del 2005 tra il presidente lombardo Roberto Formigoni e il governatore dello Stato del
Massachusetts, Mitt Romney, per promuovere la ricerca e lo sviluppo nel settore sanitario coinvolgendo istituti lombardi e americani.

Leggi Anche
Scrivi un commento