Quino@ndo: convegno internazionale sulla Quinoa – Programma completo degli interventi

Quino@ndo: convegno internazionale sulla Quinoa – Programma completo degli interventi

Milano, 30 e 31 ottobre 2013

Sarà presente anche il Console del Perù a Milano, Josè Ramiro Silva Delgado.

Paolo Pedon, Export Manager dell’omonimo Gruppo, è stato chiamato a partecipare come relatore a Quino@ndo, convegno internazionale dedicato alla quinoa che si svolgerà il
30 e 31 ottobre presso il Palazzo della Regione Lombardia a Milano. Sponsor dell’evento saranno anche Expo 2105, la Regione Lombardia, il Consolato Generale del Perù e l’Istituto
Italo-latino Americano. 

Pedon è testimone autorevole, frutto dell’esperienza e del ruolo dell’azienda nel mercato mondiale della produzione di cereali e legumi, prima a introdurre la quinoa in Italia nella
grande distribuzione.

Paolo Pedon affiancherà importanti relatori del mondo accademico, scientifico e istituzionale e nel suo intervento illustrerà i trend di consumo della quinoa nei mercati
occidentali, tracciando lo scenario di una crescita progressiva e l’introduzione nello stile alimentare.

“Stiamo assistendo ad un boom della richiesta e del consumo di questo prodotto a livello internazionale – afferma Paolo Pedon – grazie alle sue straordinarie proprietà nutrizionali. A
distanza di pochi anni da quando abbiamo introdotto la quinoa in Italia, oggi esportiamo questo cereale in 11 Paesi trasformandolo da prodotto di nicchia a prodotto mass market”.

La quinoa è un cereale millenario coltivato nelle zone andine dell’America Latina, la cui produzione è concentrata principalmente in Bolivia, Perù ed Ecuador. Oggi è
esportata in tutto il mondo e rappresenta una fonte importante di sostegno e sviluppo delle popolazioni del Sud-America.

Quino@ndo è un progetto di altissima portata culturale e scientifica che rientra nelle iniziative organizzate dalla FAO per il 2013, dichiarato proprio dalla FAO come anno internazionale
della quinoa, con l’obiettivo di promuovere e far conoscere le peculiarità di questo cereale. Il congresso è stato organizzato anche in vista dell’Expo 2015 che ha come tema
fondante l’alimentazione per uno sviluppo sostenibile.

Il programma del convegno e tutti i dettagli sono disponibili sul sito http://www.quinoando.it

www.pedon.it

 

About Pedon

Fondata nel 1984 dai tre fratelli Pedon, come azienda distributiva all’ingrosso di prodotti grocery, Pedon è oggi presente capillarmente in tutti i moderni canali distributivi, sia con
prodotti a proprio marchio, sia come private label per la GDO con oltre 100 linee a marchio privato e 3.000 referenze. Le aree di business dell’azienda, oltre a quella predominante dei cereali
e legumi secchi, si diversificano nei preparati per dolci, funghi secchi, alimenti biologici e senza glutine.

Punto distintivo e di forza del Gruppo Pedon è la rete globale di approvvigionamento, presente in 15 Paesi nei 5 continenti, che tramite la divisione Acos riesce a garantire nel tempo
elevati livelli qualitativi ed il controllo totale delle filiere di approvvigionamento. Il Gruppo Pedon oggi è il punto di riferimento a livello mondiale per la lavorazione, il
confezionamento e la distribuzione di legumi e cereali secchi. Un’impresa di successo che vanta un fatturato di 71 milioni di euro in 25 Paesi (40% export) e impiega 600 persone con propri
stabilimenti in Italia, Cina, Etiopia, e Argentina.

  PROGRAMMA


30 Ottobre

Apertura Congresso ore10.00
– Dott.ssa Franca De Gasperi, Direttrice Generale, Artistico e Culturale di Latinoamericando Expo e Presidente del Congresso Internazionale sulla Quinoa “Quino@ndo De los Andes a Milán y
De Milán al Mundo”.
– Ambasciatore Antolin Ayaviri Gómez, Ambasciatore dello Stato Plurinazionale della Bolivia in Italia. – Dott. Filippo Ciantia, Direzione Affari Internazionale Expo Milano 2015.
Prima Sessione 11.00 – 13.00

Moderatore: Sig. Claudio Colombo


– Ambasciatrice Gladys Francisca Ubaneja Durán, Ambasciatrice della Repubblica Bolivariana del Venezuela per l’Organizzazione delle Nazioni Unite per L’Alimentazione e L’Agricoltura
(FAO). – Sig. Hugo Wilson, Rappresentante della FAO, Roma.
Tema: L’impatto della Quinoa nella lotta contra la fame e la malnutrizione.
–  Dott. Mario E. Tapia (Perù), Professore della Scuola di Laureati dell’ Università Nazionale Agraria della Molina, UNALM. Lavora con il gruppo dell’Anno Internazionale
della Quinoa del Ministero dell’Agricoltura del Peru, ANPE, UNALM, MINAG.
Tema: La Quinoa, il grano d’Oro delle Ande.
–  Dott. David Soraide Lozano (Bolivia), Ingegnere Agronomo, Università Autonoma “Tomas Frías”, Bo- livia: Coordinatore COMPASUR – FAUTAPO, Bolivia.
Tema: Una esperienza
sulla produzione sostenibile della Quinoa Real, nell’Altopiano Sud della Boli- via.
–  Dott. Juan Manuel Domínguez (Ecuador), Direttore Generale dell’Istituto Nazionale Autonomo di Ri- cerca Agronomica – INIAP.
Tema: Ricerca sulla Quinoa in
Ecuador. 

Moderatore: Sig. Claudio Colombo
Seconda Sessione 15.00 – 18.00
–  Dott. Alexander Sofanor Ortega Sepúlveda (Cile), Direttore – Iyaeltufe (Chef e Guaritore) Centro di Ricerca Educativa di Valparaíso, Cile.
Tema: Può essere la
Quinoa Patrimonio Culturale Immateriale Andino e dell’Umanità?
–  Dott.ssa Adriana Alercia (Italia), Esperto in informazione sulle risorse genetiche – Gruppo d’Informati- ca delle risorse genetiche, Bioversity International – HQ, Roma,
Italia.
Tema: Un linguaggio internazionale per descrivere la Quinoa.
–  Ing. Eduardo Peralta (Ecuador), Capo del Programma di Grani Andini dell’Istituto Nazionale Autono- mo di Ricerca Agronomica – INIAP.
Tema: Miglioramento Genetico della Quinoa
coltivata in Ecuador.
–  Prof. Luca Rastrelli (Italia), Professore del Dipartimento di Farmacia, dell’Università di Salerno. Segre- tario Generale della SILAE. (Società Italo – Latinoamericana di
Etnomedicina)
Tema: Composizione chimica e proprietà nutrizionali del Chenopodium Quinoa.
–  Dott. Paolo Pedon (Italia), Direttore Export Pedon Spa.
Tema: Trend di consumo della Quinoa nei mercati occidentali.
–  Sen. Gilberto Bonalumi (Italia), Segretario Generale RIAL.(Rete Italia America Latina) Tema: La biodiversità dell’America Latina: una proposta per Expo 2015.

31 Ottobre
Prima Sessione 10.00 – 13.00
Moderatore: Sig. Claudio Colombo


- Dott. Alan Jorge Bojanic Helbingen (Bolivia), Rappresentante della FAO in Brasile.
Tema: Potenzialità della Quinoa nella lotta contro la fame nel mondo. (VIDEOCONFERENZA)
–  Dott. Didier Bazile (Francia), Geografo PhD Toulouse-FR, ingegnere agronomo MSC, Dijon-FR, con specializzazione in ecologia. Scienziato e Ricercatore del CIRAD (Centro di Cooperazione
Interna- zionale e di Ricerca Agronomica per lo Sviluppo) Francia.
Tema: La diversità genetica della Quinoa e la sua diffusione a livello mondiale.
–  Ing. Zacarias Gutiérrez (Bolivia), Ingegnere Agronomo, Università Tecnica di Oruro, Facoltà di Scien- ze Agricole, Fondazione FAUTAPO, Bolivia.
Tema:
Identificazione di zone adatte per la produzione della Quinoa.
–  Dott. Andrea Porro (Italia), PhD Assegnista di Ricerca presso DiSAA – Università degli Studi di Milano. Tema: Quinoa: coltivare agrobiodiversità tra modernità e
saperi tradizionali.
–  Dott. Cataldo Pulvento (Italia), Ricercatore, PhD in Agronomia del Mediterraneo. CNR – Istituto per i Sistemi Agricoli e Forestali del Mediterraneo (ISAFoM), Ercolano,
Italia.
Tema: Sostenibilità agronomica della produzione di Quinoa (Chenopodium quinoa Wild) in Italia.
 
Moderatore: Sig. Claudio Colombo
Seconda Sessione 15.00 – 18.00
–  Dott.ssa Claudia Sorlini (Italia), Dipartimento di Scienze per gli alimenti, l’ambiente e la nutrizione (Defens). Professor Ordinario di Microbiologia Agraria – Defens
dell’Università degli Studi di Milano, Italia. Presidente del Comitato Scientifico Internazionale per EXPO del Comune di Milano.
Tema: La coltivazione della Quinoa: un esempio
straordinario di agricoltura sostenibile.
–  Dott.ssa Rayda Gómez Pando (Perù), Professoressa Principale del Dipartimento di Fitotecnica, Facoltà di Agronomia, Università Agraria La Molina (UNALM),
Perù. Responsabile del Programma di Cereali e Grani Nativi, dell’Università Agraria La Molina (UNALM), Perù.
Tema: La Quinoa, il suo Ruolo nella Sicurezza Alimentaria-
Peru
–  Dott. Enrico Avitabile (Italia), AGICES / Università di RomaTre
 Tema: L’impatto sociale e ambientale della produzione della Quinoa Real, sull’Altopiano Sud della
Bolivia.
–  Dott. Alexander Sofanor Ortega Sepúlveda (Cile), Direttore – Iyaeltufe (Chef e Guaritore) Centro di Ricerca Educativa di Valparaíso, Cile.
Tema: Cucina Indigena:
cultura alimentaria delle Ande.
–  Dott.ssa Elena Sironi (Italia), Responsabile Progetto Alimentazione FuoriCasa AIC Lombardia ONLUS. Tema: Quando la Quinoa incontra la Celiachia. 
- Dott. Claudio Andreoli (Italia),
Direttore Scuola Italiana di Senologia e Oncologo dell’Istituto Clinico Humanitas
Tema: Alimentazione e stili di vita per una buona salute.
–  Chef. Antonio Marangi (Italia).
Tema: Ricette a base di quinoa: usi nella cucina tradizionale e moderna.
–  Dott. Mario E. Tapia (Perù), Professore della Scuola di Laureati dell’ Università Nazionale Agraria della Molina, UNALM. Lavora con il gruppo dell’Anno Internazionale
della Quinoa del Ministero dell’Agricoltura del Peru, ANPE, UNALM, MINAG.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento