Puglia, Tenute Emèra: Una grande festa per celebrare la fine della vendemmia

Puglia, Tenute Emèra: Una grande festa per celebrare la fine della vendemmia

Una grande festa per celebrare la fine della vendemmia: il 4 ottobre 2015 alle Tenute Eméra di Claudio Quarta, in Puglia (a Marina di Lizzano, nel tarantino) andrà in scena “Lu Capucanali”, rievocazione della vendemmia degli anni Cinquanta, con la raccolta manuale dell’uva, i tini trasferiti in cantina coi carretti d’epoca trainati dai cavalli e la pigiatura con i piedi.

La vendemmia, si sa, è il momento più atteso e più importante dell’anno, per chi ha scelto di fare il vignaiolo e da sempre la sua conclusione è legata ad un momento di festa. Un tempo, padroni e braccianti si riunivano intorno ad una ricca tavola imbandita per celebrare, appunto, “Lu Capucanali”, rito salentino che si fa risalire ad almeno due secoli fa, cui si consegnavano le fatiche appena concluse ma anche le speranze per il buon esito del raccolto.

“Anche oggi è immutato il carico di aspettative per quel che i grappoli sapranno diventare nelle botti. Ci piace l’idea di continuare a far vivere le tradizioni che hanno scritto la nostra storia, di non relegarle nell’album dei ricordi perché sono uno dei nostri tratti più fortemente identitari, ecco perché anche questo grande evento”, spiega Claudio Quarta, oggi vignaiolo di successo con alle spalle un importante passato da biologo genetista, che dieci anni fa decide di abbandonare l’attività scientifica che lo aveva condotto negli Stati Uniti, dove firmò un’operazione che rimarrà negli annali della Finanza internazionale, facendo quotare al NASDAQ di New York la società di biotecnologie, da lui stessa fondata per salvare il Centro di Ricerche di Gerenzano, noto in tutto il mondo per l’eccellenza delle sue ricerche. “Avevo bisogno di ritrovare il sapore della mia terra”, afferma Quarta. Le sue attuali cantine sono, insieme a Tenute Eméra, Moros sempre in Puglia e Cantina Sanpaolo in Campania.

Lu Capucanali

Lu Capucanali

Il programma de “Lu Capucanali” 2015

Un programma ricco di appuntamenti: si parte alle ore 16.00 con la vendemmia vera e propria degli ultimi grappoli d’uva, in cui tutti gli ospiti si potranno cimentare. Dopodiché ai bambini, che parteciperanno così al concorso del “Giovane Vignaiolo”, sarà riservato il magico e divertente della pigiatura dell’uva.

Dopo la vendemmia, nel cortile della masseria si darà inizio alla “Cena in Vigna”, percorso enogastronomico con piatti tipici in abbinamento ai vini Claudio Quarta e il concerto dell’ensemble salentina Bandadriatica.

Ingresso libero – kit degustazione e ticket percorso enogastronomico €15 (per prenotazioni e info 373 5243698) – prevendite on-line €12 su www.magistravini.it

Tenute Emèra è a Marina di Lizzano (TA) in Contrada Porvica 29000

Chiara Danielli
Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento