Primo Festival dell’Agnolotto e Tajarin con Edoardo Raspelli di Melaverde, Canale5

Primo Festival dell’Agnolotto e Tajarin con Edoardo Raspelli di Melaverde, Canale5

20 aprile 2013,
Edoardo Raspelli ci segnala un evento importante in Piemonte, Newsfood.com ben volentieri lo rilancia nel web.

Edoardo lo abbiamo incontrato pochi giorni fa a Parma, al Pizza World Show, con 30 chili in meno (…e un po’ di invidia da parte del sottoscritto) ma non ha perso la voglia di seguire gli
eventi più golosi.

Chissà, forse ci saremo anche noi di Newsfood.com e con noi ci sarà Cino Tortorella, un appassionato degli agnolotti piemontesi.
Siamo curiosi di vedere se tra le 50 proposte di assaggio ci saranno anche gli agnolotti in bianco affogati nel Barbera.
Sicuramente non sarà possibile però ritrovare il gusto perduto degli agnolotti che noi bambini andavamo a “rubare” alla nonna dalla spianatoia infarinata, freschi freschi appena
fatti, e li mettevamo sulla ghisa della stufa a legna a dorare. Che buoni, anche se un po’ bruciacchiati.

Giuseppe Danielli
Direttore Newsfood.com

Inizio del messaggio inoltrato:
Da: Raspelli  
Oggetto: RASPELLI AVVERTE: a Biella Fiere da venerdì il “Festival dell’agnolotto e del tajarin” (ed il Salone Dolce Piemonte)
Data: 20 aprile 2013 23:56:03 CEST
 
Cari amici, rilancio notizie di una iniziativa che…mi ha preso per la gola. In bocca alle balene, Edoardo Raspelli   

                   
APPUNTI PER LA STAMPA
A Biella Fiere (Gaglianico) da venerdì prossimo 27 aprile a mercoledì 1 maggio

IL PRIMO FESTIVAL NAZIONALE DI AGNOLOTTO E TAJARIN (PER FINIRE CON IL “DOLCE PIEMONTE”)
Ingresso gratuito-Si potranno assaggiare 50 varianti di pasta e condimento(10 diversi al giorno)-Testimonial, il conduttore di Melaverde Edoardo Raspelli

Dopo lo straordinario successo delle due ravvicinate edizioni del  FESTIVAL DEL RISOTTO ITALIANO, Expobinove , all’insegna di Terra, Territorio, Tradizione, presenta e promuove a
Biella-Gaglianico, nel Centro Fieristico Biellese, da venerdì 27 aprile a mercoledì 1° maggio 2013, il primo FESTIVAL NAZIONALE DELL’AGNOLOTTO E DEL TAJARIN,  abbinato alla
rassegna dolciaria DOLCE PIEMONTE.
Anche in questo caso il testimonial d’eccezione è il giornalista,”cronista della gastronomia “e conduttore di Melaverde su Canale 5, Edoardo Raspelli.
L’ingresso è gratuito.  I visitatori potranno degustare agnolotti e tajarin preparati in cinquanta varianti di ripieno e di condimento (10 ogni giorno), a prezzi molto popolari.
 Degustazioni gratuite anche nei numerosi stand di pasticceria, biscotti e cioccolato.
Gli orari: sabato e festivi dalle 11 alle 23;  feriali dalle 18 alle 23.
Lunedì 29 sarà presente Edoardo Raspelli per incontrare il pubblico dei buongustai e gli operatori protagonisti dell’evento con le loro cose buone.
Gli agnolotti sono una specialità di pasta ripiena tradizionale del Piemonte, e in particolare, della zona del Monferrato, nelle province di Alessandria e Asti, ma diffusa in tutta la
regione.  L’origine del nome è incerta: la tradizione popolare identifica in un cuoco monferrino di nome Angiolino, detto Angelot, la formulazione della ricetta; in seguito la
specialità di Angelot sarebbe diventata l’attuale Agnolotto.  
DOLCE PIEMONTE interpreta ed esplora l’importante tradizione nella produzione dolciaria e dei prodotti da forno che trae origine dalla storia e dai riti popolari e religiosi, dalla cultura e
soprattutto dalla disponibilità e ricchezza degli ingredienti: dal latte e dai latticini al grano, mais, riso, miele, frutta, nocciole, castagne, vini aromatici. Prodotti che sono stati
inventati ed esaltati da una storica, rinomata e prestigiosa classe di pasticceri, artigiani dei dolci e del cioccolato, oltre che da una forte e dinamica industria dolciaria.

http://www.festivaldellagnolotto.it
EXPOBINOVE srl / Biella Fiere
Via Cavour 110, 13894 Gaglianico (BI)
Tel. 015 2493256
Fax 015 2493256
info@expobinove.it
ufficiostampa@expobinove.it

Redazione Newsfood.com

Leggi Anche
Scrivi un commento