Presentazione del libro “Medicina naturale” di Bruno Silvestrini

Un conflitto, ma anche un incontro che apre al dialogo. In questi termini può essere definito e auspicato l’attuale rapporto tra la medicina ufficiale e la medicina non convenzionale,
protagonista quest’ultima del libro «Medicina Naturale di Bruno Silvestrini »(Franco Angeli Editore), che verrà presentato il 16 novembre alle ore 17 a Villa Nazareth – via
Domenico Tardini 35 (Roma).

Relatori della manifestazione: Enrico Garaci, Presidente dell’Istituto Superiore di Sanità; Giovanni Berlinguer e Francesco D’Agostino, già Presidenti del Comitato Nazionale per
la Bioetica; Luciano Caglioti, Ordinario di Chimica; Angela Groppelli, psicologa; Paolo Roberti di Sarsina, psichiatra, esperto per le medicine non convenzionali del Consiglio Superiore di
Sanità; Bruno Silvestrini, Presidente di Noopolis; Luciano Onder, Vice Direttore Rai TG2.

Una fotografia della medicina contemporanea – «Da una parte c’è un sistema che si afferma per le sue qualità, ma poi tende a chiudersi su se stesso, rifiutando
ciò che non si adegua alle sue regole. Dall’altra parte c’è la diversità in tutte le sue manifestazioni culturali e biologiche, che spinge per affermarsi».
Così Bruno Silvestrini, con linguaggio semplice, chiaro e divulgativo che rende la lettura di Medicina naturale (con prefazione di Giovanni Berlinguer) scorrevole e piacevole, descrive
in poche righe introduttive la medicina occidentale, ufficiale, sicuramente dominante, ma che ha mostrato finora contrarietà nei confronti dell’altra, la medicina non convenzionale,
ancora tutta da scoprire e da potenziare. Di ciascuna, l’autore elenca e spiega pregi e difetti, successi e limiti.

Nella stessa occasione e sempre nell’ambito dello stesso filone di ricerca sarà presentato anche il libro: Medicine non convenzionali in Italia, a cura di Guido Giarelli, Paolo Roberti
di Sarsina e Bruno Silvestrini – Franco Angeli Editore.

Chi è Bruno Silvestrini – Bruno Silvestrini, medico, cultore della farmacologia e della bioetica, è presidente di Noopolis, una Fondazione no profit che si batte per la
ricerca scientifica e per i giovani. Ha pubblicato circa 500 lavori scientifici, in gran parte su riviste internazionali, ed è padre di diversi farmaci. Dopo Malati di droga, giunto alla
sesta ristampa, Medicina naturale è il suo secondo libro a carattere divulgativo.

Leggi Anche
Scrivi un commento