Poretti chiede maggiori controlli sulle carni importate in Italia

Poretti chiede maggiori controlli sulle carni importate in Italia

Roma – In seguito allo scandalo scoppiato in Cina sulla carne adulterata con l’atropina, la senatrice Donatella Poretti, parlamentare Radicale del Partito Democratico e segretaria della
Commissione Sanità, ha rivolto un’interrogazione ai Ministri delle Politiche agricole e della Sanità per avere rassicurazioni e chiarimenti sullo stato dei controlli delle carni
importate in Italia.   

La senatrice ha in particolare chiesto se sia stata riscontrata la presenza di atropina o di altri agenti patogeni in qualche partita di carne importata dalla Cina, se siano in corso particolari
controlli sugli esercizi commerciali e se non sia il caso di avviare particolari ricerche per verificare la sicurezza delle carni e per appurare la pericolosità dell’atropina sulla salute
umana.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento