Pistacchi alla salmonella

Pistacchi alla salmonella

Attenzione ai pistacchi importati dalla California, potrebbero essere contaminati con la salmonella. Già oltre venti produttori statunitensi sono stati costretti a ritirare dal mercato
centinaia di prodotti contenenti pistacchi acquistati da uno dei due più grandi coltivatori di pistacchi, la Setton Pistachio of Terra Bella, Inc. Fra i prodotti ritirati, non solo
confezioni di pistacchi, ma anche snack salati, dolci e gelati.

Non è chiaro se i pistacchi contaminati (coltivati nel 2008) siano stati importati anche in Italia, dove per altro sono diverse le società che vendono pistacchi californiani.

In attesa di una risposta del ministero del Welfare, che interpelleremo con urgenza attraverso un’interrogazione parlamentare, invitiamo ad evitare il consumo di pistacchi importati dagli Stati
Uniti, ed in particolare quelli provenienti dalla California.

La salmonella di origine alimentare ha già causato una decina di decessi negli Usa nel 2009.

Leggi Anche
Scrivi un commento