Piemonte: Ricca risponde a Toselli a proposito della campagna di educazione alimentare

Piemonte: Ricca risponde a Toselli a proposito della campagna di educazione alimentare

Torino – “Il consigliere Toselli parla per sentito dire di un progetto che non conosce e che sarà presentato solo tra qualche settimana”:
l’assessore regionale al Commercio, Luigi Sergio Ricca, respinge così le accuse lanciate stamani dall’esponente del PdL sulla campagna di educazione alimentare in fase di predisposizione.

“L’educazione al consumo, la promozione della qualità dell’alimentazione, orientata anche alla stagionalità e all’utilizzo di prodotti piemontesi, l’economicità inserita in
una spesa consapevole, razionale e dieteticamente consigliabile non sono operazioni propagandistiche – sostiene Ricca – A testimoniarlo è l’interesse raccolto dal tavolo tecnico che sta
organizzando l’attuazione dell’iniziativa”.

L’assessore ricorda infine che “la Giunta regionale non ha certamente dimenticato le fasce più deboli, come testimoniano gli ingenti stanziamenti e le numerose iniziative che
l’assessorato al Welfare ha attivato e sta attivando”.

Leggi Anche
Scrivi un commento