Piemonte: La Regione erogherà a giugno nuovi fondi per i danni causati dall’alluvione

Piemonte: La Regione erogherà a giugno nuovi fondi per i danni causati dall’alluvione

Torino – La Regione Piemonte ha già erogato 1,7 milioni di euro per i danni causati ai canali irrigui dall’alluvione di maggio-giugno 2008 e destinerà altri 4,6 milioni. Lo
afferma l’assessore regionale all’Agricoltura Mino Taricco.    La nuova tranche – precisa Taricco – è inserita in un’ordinanza dello scorso 4 marzo, firmata dalla presidente
Mercedes Bresso in qualità di commissario delegato per il superamento dell’emergenza.   

E’ stata formalizzata la prima stima dei danni relativi alle copiose nevicate di novembre-dicembre, che hanno interessato, in particolare , il sud-ovest del Piemonte. I danni al comparto agricolo
ammontano a oltre 22 milioni di euro, di cui 17,3 per le strutture aziendali e poco meno di 5 per le strade interpoderali. Si tratta, comunque, di una stima provvisoria, sulla base delle
segnalazioni inviate da Province e Comunità Montane.  

“Grazie alla collaborazione di tutti gli enti interessati e ai sopralluoghi effettuati dai funzionari – afferma Taricco – siamo riusciti rapidamente a liquidare i fondi per i lavori più
urgenti e ora procediamo a consolidarli e completarli”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento