Nutrimento & nutriMENTE

Personale ex Esaf, incontro positivo tra l'assessore Dadea e i direttori degli Enti

By Redazione

Cagliari, 8 Ottobre 2007 – La mobilità dei dipendenti ex Esaf è stata al centro di un incontro che si è svolto questa mattina tra l’assessore del Personale Massimo
Dadea e i direttori generali degli enti e delle agenzie regionali.

La riunione è stata convocata dallo stesso assessore che ha chiesto ai rappresentanti degli Ersu, di Area, Arpas, Enas, Ente Foreste e delle Agenzie agricole la disponibilità a
inquadrare all’interno delle proprie dotazioni organiche un numero di figure professionali proveniente dall’ex Esaf, ora confluito in Abbanoa.

«La richiesta – spiega l’assessore Dadea – nasce dall’esigenza di dare concreta attuazione a quanto stabilito dalle leggi regionali numero 10 del 2005 e numero 19 del 2006, che prevedono
la possibilità per i dipendenti dell’Esaf di essere inquadrati nell’amministrazione regionale, negli Enti e nelle Agenzie. L’inquadramento delle figure professionali disponibili –
prosegue Dadea – rappresenterebbe per gli Enti la possibilità di acquisire competenze e professionalità di primo livello».

I direttori generali hanno manifestato la propria disponibilità a valutare la richiesta dell’assessorato per poi procedere all’inquadramento di alcune figure professionali, necessarie
per il completamento dell’organico. Le direzioni degli Enti hanno manifestato inoltre la volontà di fissare una serie di incontri con la Direzione del Personale della Regione per
verificare la compatibilità delle figure professionali disponibili con quelle che sono le necessità di ogni singolo ente o agenzia.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: