Paolo Bruni, indiscusso alfiere dell’ortofrutta italiana, Presidente delle Cooperative Agricole nell’Unione Europea, fa gli Auguri di Buon Natale 2011 e ci dà speranze per un futuro migliore.

Pare anche scongiurato il pericolo di essere estromessi dall’Europa. Per qualche anno dovremo ancora fare sacrifici ma l’aumento della popolazione mondiale riporterà la terra al centro. Gli agricoltori saranno ancora protagonisti. Ci saranno nuove opportunità da sfruttare, come le energie verdi, ma occorrerà essere più coscienti, per dirlo in termini più campagnoli: più formiche che cicale. Altre info Il Cav. Paolo Bruni è l’immagine del sistema dell’ortofrutta italiana nel mondo, presidente di Cogeca e di CSO, è presidente delle cooperative agricole dell’Unione Europea. Paolo Bruni ha ricoperto e tuttora ricopre, cariche prestigiose in Italia e all’estero e rappresenta anche un punto di riferimento per le famiglie italiane, grazie alle sue costanti presenze in programmi TV e la sua dialettica facile e comprensiva.

Leggi Anche
Scrivi un commento