“ORO ERE” in gioielleria?

“ORO ERE” in gioielleria?

 

Codrongianus ( SS ) 14 ottobre 2008 ore 8.29

Margherita Cabras, lo sai che il vostro bianco dolce igt, “Oro Ere”, non sfigurerebbe in qualche gioielleria di via Montenapoleone a Milano…?

L’idea è intrigante, mi piacerebbe proprio vedere il mio ORO ERE in vetrina insieme ai preziosi gioielli in Via Montenapoleone a Milano.
ORO ERE però è un gioiello “Made in Sardinia” un po’ particolare, prima ti colpisce con la vista poi, ti conquista con il contenuto.
Il contenuto oggi più che mai, dopo Wall Street, che conta veramente…

Perchè le donne sono più brave degli uomini nel vino?
Mi spiace deluderti. Non penso che le donne siamo più brave degli uomini,
semplicemente, anche in base alla mia esperienza personale, credo che la presenza della donna in un’azienda vinicola arricchisca e completi l’opera che l’uomo
ha già avviato, come del resto succede in tutte le altre realtà produttive.

Dopo il crollo di Wall Street, cosa chiedono di concreto, i viticultori, alle loro associazioni di categoria?
Dopo il crollo di Wall Street alle nostre
associazioni chiediamo innanzituttto sostegno affinché i tassi degli interessi con le banche ci permettano ancora di poter lavorare.
Andiamo incontro anche noi a tante incertezze e paure, siamo pronti però ad affrontare le difficoltà.
Tutti noi viticultori sardi, abbiamo da tempo capito che il settore vinicolo come gli altri settori è in crisi.
Abbiamo risposto innalzando la qualità dei nostri vini, e cercando di promuovere quanto di buono la nostra, solare e generosa, terra produce.
Continueremo su questa strada cercando sostegno ed incalzando le istituzioni e le associazioni di categoria.

Margherita Cabras e Gavino Deriu gestiscono Vigne Deriu ( www.vignederiu.it ) a Codrongianus ( SS ).

L’Azienda Agricola Deriu si trova a Codrongianos, un paese in provincia di Sassari che conta circa 1300 abitanti, situato a 317 m sul livello del mare, che si erge sui colli del
Logudoro.
La sua riconoscibilità è da attribuire alla vicina Basilica della Santissima Trinità di Saccargia, edificata nel 1116 dai monaci camaldolesi, meta di numerosi
turisti durante tutto l’arco dell’anno.

La Basilica della SS. Trinità di Saccargia é uno dei più ammirevoli esempi di architettura romanico-pisana in Sardegna e costituisce motivo di orgoglio per gli
abitanti di Codrongianos, rivestendo la chiesa, oltre ad un evidente valore artistico, anche un’importanza storica e religiosa.

La famiglia Deriu, da più generazioni, prosegue con impegno e passione l’opera di Tiu Filippu, capostipite e fondatore dell’azienda, che più di trentanni fa
impiantò le prime vigne.

Tutte le lavorazioni infatti, dalla cura dei vigneti sino alla vinificazione sono eseguite personalmente dai componenti della famiglia che, mettendo a frutto le propire tradizioni ed
associando a queste le moderne tecniche di coltivazione e vinificazione producono esclusivamente vini di pregio.

The Deriu family, over more generations, continues with dedication and passion the work of Tiu Filippu (uncle Filippo), founder of the firm, who over thirty years ago installed the
vineyards.

All the work in fact, from the care of the vineyards to the wine production, is personally performed by the components of the family that, practicing their own traditions and
associating them to the modern techniques of cultivation and wine production, produce only prestigious wines.

A cura di Gianni “Morgan” Usai

 

Leggi Anche
Scrivi un commento