Ogm: E’ dibattito aperto tra Oliverio e Galan

Ogm: E’ dibattito aperto tra Oliverio e Galan

Il neoministro Giancarlo Galan “non si è fatto attendere per cambiare linea rispetto al pensiero di Zaia, a cominciare dagli Ogm”. Così il Capogruppo del Pd in Commissione
agricoltura della Camera, Nicodemo Oliverio che nello stesso tempo augura al neoministro “un fattivo lavoro per gli interessi dell’agricoltura di tutto il Paese e per il bene degli italiani”.
  

“Le sue dichiarazioni – sottolinea Oliverio – confermano quanto sapevamo e cioè che la crociata anti Ogm di Zaia era solo una battaglia personale mentre la vera linea del Governo,
Berlusconi in testa, è piegata sugli interessi delle multinazionali e quindi a favore dei prodotti transgenici. Su un tema così delicato esigiamo chiarezza per questo chiediamo al
neoministro di venire in Parlamento a riferire sulla linea politica del suo dicastero”.   

“Il Pd – conclude Oliverio – resta convintamente dalla parte dei cittadini e degli agricoltori e conferma la propria contrarietà alla coltivazione di prodotti Ogm a tutela della salute
alimentare e della qualità del Made in Italy”.
                     
“Nessuno mi tiri per la giacca sugli Ogm. L’onorevole Nicodemo Oliverio vuol farmi dire cose che non ho mai detto, almeno da quando sono Ministro”. Così il ministro delle Politiche
agricole alimentari e forestali Giancarlo Galan replica al capogruppo del Pd in commissione agricoltura alla Camera Nicodemo Oliverio.   

“Da ministro, infatti, intendo rispettare la linea seguita dal mio Governo in fatto di Ogm e credo sia necessario comportarsi di conseguenza. Trovo assolutamente fuori luogo – prosegue Galan –
confondere il sì alla ricerca da me sostenuto con il sì agli OGM che non ho pronunciato in nessuna sede fin dal mio primo giorno da ministro. Ha ragione, invece, l’onorevole
Oliverio – conclude il ministro – quando dice che è in testa a ogni mia preoccupazione l’interesse esclusivo dell’agricoltura italiana”.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento