Fedagri-Confcooperative auspica un ministro a “tutta agricoltura”

Fedagri-Confcooperative auspica un ministro a “tutta agricoltura”

Roma – “Un Ministro dell’Agricoltura che parli a tutta l’agricoltura”, questo l’auspicio espresso dal Presidente di Fedagri-Confcooperative Maurizio Gardini subito dopo il Giuramento da
Ministro dell’Agricoltura di Giancarlo Galan.

“Esprimiamo le nostre vive congratulazioni a Galan –  recita il messaggio di auguri fatto pervenire da Gardini al neoministro – per la sua nomina e siamo pronti ad offrire al Ministro la
nostra collaborazione e un fattivo contributo in termini di proposte affinché si individuino al più presto risposte concrete ed efficaci per affrontare la grave crisi in cui versa
il comparto agricolo.

Il nostro auspicio è che il Ministro avvii da subito un dialogo e un confronto allargato – prosegue il messaggio –  con tutte le organizzazioni che rappresentano gli interessi della
filiera agroalimentare, anche in vista dei profondi cambiamenti in atto e degli appuntamenti che riguarderanno il prossimo futuro a partire dalla riforma Pac”.

Maurizio Gardini è presidente di Fedagri-Confcooperative, l’organizzazione leader della cooperazione agricola ed agroalimentare italiana in termini di fatturato, cooperative aderenti,
produttori associati e occupati: 3.532 cooperative che associano 465.000 produttori che generano un fatturato complessivo di 25,2 miliardi di euro.

Confcooperative.it
Redazione Newsfood.com+WebTV

Leggi Anche
Scrivi un commento