Nuovi appuntamenti per «All that Music!»

Perugia – Quinto doppio appuntamento per «All That Music!»: si chiamerà «La canzone dalla B alla B. Ovvero Burt Bacharach, Beatles e Beach Boys: nel
laboratorio dei più grandi songwriters della pop music» la video-audio conferenza che Vincenzo Martorella, uno dei più noti critici musicali del nostro Paese, terrà a
Terni lunedì 10 marzo alle ore 17 nella Biblioteca Comunale e a Perugia martedì 11 marzo alle 17 e 30 nella Sala Lippi Unicredit.

«All That Music!», che prevede un ciclo di 7 audio video conferenze, è organizzato dalla Fonoteca regionale «Oreste Trotta», dall’associazione Charlie e dalla
Biblioteca comunale di Terni.

Sponsor dell’iniziativa l’Azienda Perugina della Mobilità, Unicredit Banca e Luciano Vanni Editore. Come la stagione di Tin Pan Alley per la canzone americana di metà ‘900, la
straordinaria stagione dei «Fab Four» di Liverpool rivoluzionò radicalmente i parametri compositivi della musica pop, tanto che ancora oggi gruppi musicali e cantanti di ogni
età si dichiarano loro debitori. Delle canzoni dei Beatles sembra essere stato già detto tutto, eppure continuano a stupire per ricchezza e originalità gli ascoltatori di
tutto il mondo. Sono considerate fra le più importanti composizioni del 20/mo secolo e hanno avuto il merito di elevare il rock allo stesso piano dei generi musicali ritenuti, prima di
loro, più «nobili». I Beach Boys di Brian Wilson furono i «rivali» americani di Lennon e soci: il gruppo più rappresentativo del «surf rock»
associato, dall’immaginario giovanile di allora, alla vita balneare sulle spiagge della California. Sempre negli anni ’60, Burt Bacharach inizia la sua collaborazione con Hal David, scrivendo
canzoni di successo cantate dai più grandi artisti pop fra cui, appunto, i Beatles, Aretha Franklin, Tom Jones, Dionne Warwick.

I primi 4 incontri di «All That Music!» sono stati dedicati alla canzone americana, immaginaria, italiana, inglese.

Leggi Anche
Scrivi un commento