Nestlè fa causa a sara Lee per violazione del brevetto Nespresso

Nestlè fa causa a sara Lee per violazione del brevetto Nespresso

Ginevra – Nestlè ha fatto sapere oggi di avere avviato una procedura legale in Francia contro il gruppo americano Sara Lee per violazione di brevetti del sistema per il caffé
Nespresso. Lo ha confermato a Vevey (Svizzera) un portavoce della multinazionale.    

Sara Lee aveva annunciato a fine marzo il lancio di proprie capsule di caffé compatibili con le macchine Nespresso. “Nestlè apprezza la competizione leale”, ma  “prendiamo le
misure appropriate per difendere i nostri diritti di proprietà intellettuale quando sono violati”, ha detto il portavoce Ferhat Soygenis.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento