Nel 2009 è calata la spesa ortofrutticola delle famiglie

Nel 2009 è calata la spesa ortofrutticola delle famiglie

Cesena – Dopo un buon 2008, il comparto ortofrutticolo comincia a sentire la crisi. Fenomeno che si avverte anche dai consumi delle famiglie che sono in calo. Nei primi quattro mesi del
2009 sono aumentate le famiglie acquirenti ( 3,8%) ma è calato l’acquisto medio per nucleo familiare, sceso a 117,8 kg (-3,04%) e anche la spesa media: 189,90 euro contro 193,90 del 2008
(-2,06%). I dati sono stati rilevati dall’Osservatorio sui consumi ortofrutticoli delle famiglie italiane di Macfrut, la rassegna internazionale ortofrutticola che si tiene al quartiere
fieristico di Cesena da domani a venerdì.  

Per l’apertura di questa 26/a edizione è annunciato il ministro delle Politiche Agricole Luca Zaia. In valore la bilancia commerciale ortofrutticola risulta ancora positiva (77,1 milioni
di euro contro 471,3 del 2008), nonostante l’export abbia segnato un -13,6% e l’import 12,2%. In totale, nel periodo gennaio-giugno, l’ortofrutticoltura italiana ha esportato per 1,5 miliardi di
euro contro 1,7 del 2008 ed importato per 1,4 miliardi contro 1,2 del 2008.   

Per oggi, al Macfrut è prevista una anteprima con il Summit Europeo della Frutta, strutturato in due panel: uno sul bilancio della frutta estiva (fragole, pesche e nettarine) e l’ altro
sulle previsioni di produzioni della frutta invernale (mele, pere, kiwi e agrumi). Grazie a 700 espositori su 30mila mq, Macfrut è la rassegna dell’intera filiera con la partecipazione di
aziende leader mondiali dei vari comparti: macchinari attrezzature, produttori, impiantistica, misurazione.         
          

“Il settore ortofrutticolo rappresenta una risorsa strategica per l’agricoltura italiana. Oggi il comparto anche a causa della speculazione sta attraversando un momento di crisi e servono ben sei
kg di pesche per avere il controvalore di una tazzina di caffé. Non possiamo permettere che questo accada. E’ nostro compito tutelare e difendere i nostri agricoltori, il loro lavoro va
remunerato e, per farlo, occorre che i prodotti italiani siano riconoscibili e  riconosciuti sul mercato”. Con queste parole il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Luca
Zaia annuncia la sua presenza domani, dalle 10.45, all’inaugurazione di Macfrut 2009, la rassegna internazionale  ortofrutticola che si tiene a Cesena dal 6 al 9 ottobre.

Ansa.it per NEWSFOOD.com

Leggi Anche
Scrivi un commento