Nati per stare insieme… Grana Padano dop e i vini lombardi docg, doc e igt

Nati per stare insieme… Grana Padano dop e i vini lombardi docg, doc e igt

Ci si può emozionare fino al 14 settembre, data di conclusione dell’evento “Nati per stare insieme” organizzato dal Consorzio Tutela Grana Padano e Ascovilo, a Milano, nella suggestiva Casa Nervesa, in centro città. Lo scopo dell’iniziativa è quello di favorire la conoscenza dei marchi dop e igp tra i consumatori europei, particolarmente in Italia e in Germania, e di diffondere in tali Paesi la notorietà del Grana Padano dop e dei vini lombardi docg, doc e igt , prodotti dalla qualità e dall’autenticità certificata dai consorzi che fanno capo ad Ascovilo. E, per i milanesi – o per chi si trovi a Milano in questi giorni – la possibilità di scoprire le eccellenze dei vini lombardi in abbinamento ad un classico della tradizione italiana come il Grana Padano.

Insomma, una “degustazione enogastronomica emozionale”, oltretutto all’interno di un labirinto dalle atmosfere velate e avvolgenti, in cui le bottiglie di vino e le forme di Grana Padano sono le vere protagoniste dell’allestimento, i visitatori possono seguire un percorso interattivo che li porta a scoprire gli abbinamenti perfetti per esaltare le caratteristiche organolettiche dei vini lombardi e le diverse stagionature di invecchiamento di un grande classico della nostra tavola.

Renato Zaghini, presidente del Consorzio di tutela del Grana Padano, commenta “con Ascovilo condividiamo la storia e la tradizione di un territorio unico, dove l’aria, la terra e una conoscenza antica hanno permesso di creare eccellenze enogastronomiche. L’obiettivo di questa iniziativa è innanzitutto quello di favorire e promuovere la conoscenza dei marchi dop e igp e di diffondere la qualità del formaggio DOP più consumato al mondo e dei vini lombardi DOCG, DOC e IGP tra i consumatori europei che animeranno il Fuori Salone, ma anche di mostrare loro il frutto della dedizione di uomini e donne che ogni giorno lavorano per rendere unico il territorio lombardo”.
Aggiunge Giovanna Prandini, presidente di Ascovilo l’associazione che raccoglie i 13 consorzi vitivinicoli della Lombardia protagonisti del progetto insieme al Consorzio Tutela Grana Padano “i vini lombardi e Grana Padano sono nati per stare insieme nel segno del territorio. Ritengo strategicamente importante rafforzare la conoscenza dei Vini di Lombardia al fine di creare nel consumatore italiano maggiore consapevolezza rispetto all’importanza del settore agroalimentare regionale quale eccellenza nazionale.

L’appuntamento del fuori salone di Milano va in questo senso come opportunità di divulgazione della conoscenza dei nostri prodotti. I vini e i formaggi di Lombardia sono fiori all’occhiello della produzione agroalimentare della nostra regione e rappresentano un biglietto da visita di cui andare orgogliosi. Una filiera di grande qualità. L’unione tra Ascovilo e Grana Padano servirà a diffondere la conoscenza sia delle grandi realtà produttive, sia di vere e proprie nicchie di eccellenza del nostro territorio”.

Così, a Casa Nervesa, si può partecipare a masterclass con degustazioni dedicate ad approfondire la natura dei vini presenti in relazione agli abbinamenti con Grana Padano come la scoperta del formaggio riserva in abbinamento ai grandi spumanti di lungo affinamento, gli abbinamenti con le grandi stagionature di formaggio, il percorso sensoriale e cromatico per svelare tutti i segreti dei vini rosa e rosé in abbinamento alla stagionatura “Oltre 16 mesi” di Grana Padano, Bonarda, Sangue di Giuda e Lambrusco in abbinamento al Grana Padano più giovane.

E, infine, lunedì 13 Settembre, alle ore 17, presentazione dell’installazione artistica realizzata da Manuel Felisi, artista milanese che si muove tra diversi ambiti includendo nelle sue opere pittura, fotografia e collage, per creare installazioni nelle quali traduce e racconta il tempo. Il fil rouge che lega la sua produzione è un argomento che riguarda tutti noi, il nostro essere ed esserci, qui ed ora; il tempo con il suo passare cambia le cose, le preserva e le fa dimenticare.
Nati per stare insieme, presso Casa Nervesa, in via Sirtori 26, Milano.
Per info, contatti e prenotazioni: https://borntobetogether.eu/design-week-2021/

Maria Michele Pizzillo

Leggi Anche
Scrivi un commento