Nadia Pensieri: quando il vino è un gioiello

Nadia Pensieri: quando il vino è un gioiello

Il vino non è solo qualcosa da bere. La sua essenza, il suo nome, tutto il processo che lo crea può diventare stimolo e nutrimento per l’arte.

E’ quanto avvenuto per Nadia Zenato, artista e proprietaria di Sansonina, azienda vitivinicola. La Zenato ha unito le cose per creare la nuova linea del marchio Nadia Pensieri. Per i gioielli,
la designer ha usato come base la materia degli antichi artigiani ed i simboli del loro mestiere. Ecco così creazioni in tappi di sughero, in legno, decorate con il fil di ferro ed
elementi che ricordano il vino e la sua azienda, omaggiata dalla frequente lettera “S”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento