Mozzarelle blu: a causarle, un batterio

Mozzarelle blu: a causarle, un batterio

A contatto con l’aria diventano blu, a causa di un batterio. Due donne, una a Torino e una a Trento, hanno dato l’allarme denunciando l’accaduto alle autorità competenti. Aperte le
confezioni si è verificata un’improvvisa pigmentazione blu: a comprovare la colorazione del formaggio sono state fatte anche delle riprese con un telefonino.

I militari dei NAS hanno effettuato in forma preventiva un maxi sequestro di 70mila confezioni, mentre il PM Raffaele Guariniello della Procura di Torino ha aperto un’inchiesta. Le mozzarelle,
proveniente dalla Germania, erano destinate ad una catena italiana di discount.

La risposta della società di distribuzione è stata immediata con un pronto ritiro dei pezzi attualmente in circolazione. Il PM di Torino Guariniello intanto sarebbe intenzionato ad
attivare un indagine internazionale per individuare e colpire i responsabili dell’azienda tedesca per la violazione dell’articolo 5 della legge del 1962 sugli alimenti.

Pronta anche la risposta del Ministro della Salute Ferruccio Fazio che ha già mobilitato il sistema di “allerta rapida” comunitaria con segnalazione alla Commissione Europea e alle
autorità tedesche della contaminazione batterica delle mozzarelle.

Andrea Della Rolle

Leggi Anche
Scrivi un commento