Molino Quaglia parteciperà a Identità Golose

Molino Quaglia parteciperà a Identità Golose

Leader in Italia per la produzione di farine di grano tenero il Molino Quaglia nasce nel 1914 e da sempre vanta una spiccata abilità nel combinare le selezioni più adatte
alle caratteristiche di ogni farina, realizzando controlli capillari in ogni fase di lavorazione.

Il Molino sviluppa inoltre progetti che credono nella crescita professionale e nell’imprenditoria personale diffondendo le migliori tecniche per sfruttare al massimo le proprie farine, al fine
di creare un prodotto buono e sano che esalti il valore delle materie prime e del lavoro umano.

Tra questi c’è Petra®: una farina gustosa e profumata originata da grani di assoluta eccellenza, ricca di fibre, sali minerali e germe di grano la cui peculiarità
consiste nella diversa capacità di assorbire l’acqua e nella grande versatilità nei diversi impasti (merito dell’elevato contenuto di fibre e dell’accurata selezione di grani).

E proprio Petra® sarà protagonista di Identità di Pizza, l’appuntamento che animerà il palco di Identità Golose lunedì 6 febbraio (Sala Blu 2). A
partire dalle ore 10.30 un gruppo di pizzaioli si susseguirà nell’ambito della manifestazione per raccontare la propria esperienza in fatto di pizza: Simone Padoan insieme al grande
Corrado Assenza, Roberto Pongolini, Beniamino Bilali, Giuseppe Giordano e Massimo Gatti presenteranno un nuovo capitolo del loro lavoro sulla pizza contemporanea dopo la sbalorditiva
performance della Pizza per l’Italia fatta degustare alla quinta edizione di PizzaUp®.  L’altra faccia della pizza rispetto ai lavori nel solco della tradizione dei campani Enzo Coccia
e Franco Pepe che apriranno la giornata assieme al britannico Jon Pollard.

Ma lunedì 6 febbraio alle ore 13.30, sempre in Sala Blu 2, Piero Gabrieli, direttore marketing del Molino Quaglia, presenterà l’edizione zero del Manuale di Pizzeria
Dinamica®
, un testo di nuova concezione che permetterà una lettura su 3 differenti livelli di approfondimento delle tecniche di produzione e vendita, risultato di un lavoro
portato avanti 5 anni nel progetto Università della Pizza®. A seguire un assaggio di pizze per tutti gli invitati a cura di Ruggero Ravagnan e del suo gruppo di pizzaioli della
pizzeria Grigoris di Mestre. 

Nella mattinata, sul palco della Sala Auditorium, Chiara Quaglia e Piero Gabrieli assegneranno il primo Premio Petra® e presenteranno in una breve sintesi di immagini e musica, intervistati
da Paolo Marchi, il progetto Pizzeria Dinamica® sostenuto dal Molino Quaglia per definire i tratti della pizza italiana contemporanea.

Domenica 5 febbraio invece, nell’ambito del Milano Food&Wine Festival che accompagnerà il Congresso Identità Golose dal 4 al 6 febbraio, saliranno sul palco della
manifestazione Simone Padoan e Beniamino Bilali portavoci della nostra iniziativa “Spicchi di Petra® e lieviti naturali” per parlare ancora una volta di pizza come elemento di alta
ristorazione (orario 12.30-14.30 MiCo Milano Congressi ala nord).

La partecipazione del Molino Quaglia a Identità Golose 2012 prosegue il lavoro di sensibilizzazione nell’utilizzo delle materie prime di qualità nella realizzazione della pizza
iniziato nel 2006 con il progetto Università della Pizza® e portato avanti con l’Officina della Pizza a Squisito!, con l’anteprima di PizzaUp® svoltasi il 23 maggio 2011 a Napoli
nelle cucine della Città del Gusto, durante la Festa a Vico, Cheese 2011 a Bra e, infine, con la V edizione di PizzaUp®, il simposio tecnico sulla pizza italiana svoltosi a
Vighizzolo d’Este (Pd) durante lo scorso mese di novembre alla presenza di cinque grandi attori del giornalismo enogastronomico italiano (in ordine alfabetico Eleonora Cozzella, Renato Malaman,
Paolo Marchi, Paolo Massobrio e Luciano Pignataro).

Ma nello stand del Molino Quaglia nell’ambito di Identità Golose 2012 avranno luogo differenti appuntamenti legati al mondo del pane, della pasta e della pasticceria. Si comincia
domenica 5 febbraio con la presentazione della Matrice del pane: uno strumento per costruire una carta del pane con prodotti che nascono dal medesimo impasto per ridurre i costi all’essenziale
e con consistenze, spessori, forme, tipo di crosta e di mollica che li differenziano e li rendono più adatti ad usi ed abbinamenti diversi. 

Durante la giornata si potranno osservare impasti e cotture in diretta curati da Giuseppe Vicentini, panettiere in Maragnole di Breganze ed assistere a brevi e frequenti sessioni sui lieviti
naturali e sulle farine di grano tenero curate da Federica Racinelli per Accademia del Pane®. Sempre domenica invece sessioni di lavorazione della pasta fresca. Domenica, lunedì e
martedì saranno anche le giornate della “tavola senza glutine” grazie all’anteprima nazionale di un nuovissimo metodo di impasto con lievito madre e farine senza glutine messo a
punto e brevettato da Francesca Morandin che è anche ideatrice e artefice delle ricette in degustazione (pane, pizza e dolci).

Martedì 7 febbraio sarà invece la volta della pasticceria all’acqua, una proposta di prodotto dolce ma non dolciastro, dal gusto ricco ma non invadente, che si può mangiare
in maggiore quantità perché ha un apporto calorico ottimale, che usa la farina Petra® per dare risalto al gusto del grano ed esaltare quello degli ingredienti di alta
qualità. 

Una rivisitazione in chiave moderna della pasticceria sobria e gustosa dei tempi poveri, che si prepara con facilità, che riserva grandi soddisfazioni in vendita e che è
realizzata esclusivamente con farina e acqua senza l’apporto di grassi o di zuccheri. Un prodotto sano a 360° capace di trasmettere il gusto del grano e che potrà essere assaggiato
nello stand grazie ad una gamma di prodotti dal profilo nutrizionale equilibrato e dal gusto nuovo realizzati nel Laboratorio del Molino Quaglia. 

Grande ospite presso il nostro stand il pasticciere Corrado Assenza che presenterà un inedito assortimento di biscotti dal gusto pulito e dal contenuto nutrizionale ribilanciato
per una dieta più sana. Biscotti antesignani di una pasticceria contemporanea che lo stesso Assenza presenterà nel prossimo marzo 2012 presso il Laboratorio del Molino Quaglia per
l’inaugurazione del progetto Pasticceria dinamica®.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento