Milano: Menu a basso contenuto calorico al Ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia

Milano: Menu a basso contenuto calorico al Ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia

Milano – La scelta del mangiar bene è anche uno stile di vita e il Ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia
di Milano
, gioiello italiano della Dorchester Collection, celebra la gastronomia di qualità con un menu articolato sui sapori della primavera puntando su un prodotto tipico o un
vino ‘eletto’ con creazioni firmate dallo Chef Fabrizio Cadei, in aggiunta al tradizionale menu à la carte.

A maggio, Acanto vi prepara per la bella stagione con la proposta a basso contenuto calorico:

Tartare di branzino con piselli, germogli di crescione e olive infornate: 115 Kcal
Passata di asparagi con crudité di sedano e pomodori: 60 Kcal
Tagliata di spada, lattuga, arancia e pepe rosa,
fiori di zucchina con cous cous e ricotta : 210 Kcal
Soufflé ghiacciato all’ananas con salsa lampone: 110 Kcal

Il menu, disponibile a 80,00 Euro a persona bevande escluse, è chiuso dalla migliore tradizione pasticciera delle coccole dolci di Acanto e da una selezione di tisane depuranti.

Il mese di giugno inneggia al mare e alle sue prelibatezze con un menu dedicato ai crostacei e ai molluschi. L’antipasto si snoda in un’insalatina di astice con dressing al mango, coriandolo e
curcuma, mentre gli scrigni ai frutti di mare, crema di favette e pachino celebrano la prima portata. A seguire, capesante e gamberoni con zucchine trombetta, pinoli e basilico e ventaglio di
pesche nettarine, sorbetto alla fragola e aceto balsamico. Lo Chef Sommelier Michele Garbuio abbina due nettari indimenticabili: Kerner Eisacktal – Lahnof – Tenute Costa e Pinot Bianco
Südtirol – Lahnof – Tenute Costa. Caffè e coccole dolci chiudono il menu disponibile per tutto il mese a 115.00 Euro a persona, bevande incluse.

Per il mese di luglio lo Chef mixa dolcezze dalla terra  e delizie dai nostri fondali. L’antipasto stupisce il palato con un carpaccio di fichi, mozzarella, crudité di gamberoni e
pane carasau, mentre il primo richiama al sapore del Sud d’Italia con caserecci con mitili, seppie e insalata di agrumi. Per il secondo Cadei propone la freschezza di una scaloppa di orata con
macedonia di pesche gialle marinate alla menta, mandorle tostate e spinaci novelli, mentre il dolce meraviglia per il contrasto goloso di una vacherin con gelato al lampone e ratatouille di
albicocche. Per terminare, caffè e coccole dolci, nella migliore tradizione di Acanto. Il menu disponibile per tutto il mese a 80.00 Euro a persona, bevande escluse.

Note su Dorchester Collection:

Dorchester Collection è l’erede di Dorchester Group nato nel 1996 per gestire un portfolio di alcuni dei più esclusivi alberghi in Europa e negli Stati Uniti.

Il lancio di Dorchester Collection nel 2006 rappresenta la svolta negli obiettivi strategici del Gruppo, che oggi punta a diventare la compagnia alberghiera più all’avanguardia con
spiccata propensione all’innovazione, unitamente all’esperienza ineguagliabile di possedere e gestire alcuni degli alberghi individuali, simboli dell’eccellenza dell’ospitalità nel
mondo.

Gli obiettivi saranno raggiunti attraverso l’acquisizione e la gestione di alberghi di proprietà o in co-proprietà, sostenuti dalla forza del marchio Dorchester Collection che
racchiude in sé l’universale riconoscimento del mercato per l’attuale portfolio di alberghi con valenze individuali che li contraddistinguono e li accomunano al tempo
stesso  facendoli diventare esempi di unicità nel mondo. 

Dorchester Collection possiede e gestisce attualmente i seguenti alberghi:

The Dorchester a Londra
The Beverly Hills Hotel a Beverly Hills
Le Meurice a Parigi
Hotel Plaza Athénée a Parigi
Hotel Principe di Savoia a Milano
The New York Palace a New York
The Hotel Bel Air a Los Angeles
Coworth Park, Ascot

45 Park Lane, Londra (Apertura 2011)

www.dorchestercollection.com

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento