FREE REAL TIME DAILY NEWS

Mangiare solo frutta e verdura: la storia di Borsi Batki, 7 anni

Mangiare solo frutta e verdura: la storia di Borsi Batki, 7 anni

By Redazione

Per molti bambini,  frutta e verdura sono un obbligo sgradito, spesso da controbilanciare con dolci o concessioni. Per   Borsi Batki, invece, frutta e verdura sono le uniche cose
che la tengono in vita, (quasi) le uniche cose che può mangiare.

Borsi Batki è una bambina d’origini ungheresi. La sua famiglia, padre Zsolt la mamma Maria, il fratello Ben (8 anni) e la sorella Biborka, nove anni, vive a Coventry, dove il padre
lavora come esperto di comunicazione.

A differenza dei suoi familiari, Borsi è vittima dalla nascita di una malattia rarissima, detta fenilchetonuria o iperfenilalaninemia, una specie di gravissima allergia a quasi tutti i
cibi. Tale malattia è estremamente rara (in base alle stime, colpisce un soggetto su 15.000) e provoca una mutazione genetica negativa, che impedisce di assorbire l’aminoacido
fenilalanina.

Ciò ha una serie di conseguenze negative; se il malato dovesse consumare proteine, rischierebbe lesioni al cervello ed un ritardo mentale progressivo ed irreparabile. Per evitare
problemi, la piccola Barski deve seguire una dieta speciale: frutta, verdura ed una pasta apposta.

Come prevedibile, tale situazione non è sempre facile da gestire. La madre, intervistata dal periodico “Daily Mail”, racconta la propria vita quotidiana, tra rinuncie e desiderio di
normalità.

Spiega la donna: “Quando va alle feste di compleanno fa fatica a resistere alle torte e ai biscotti che mangiano gli altri bambini e a volte scoppia a piangere. Noi cerchiamo di adattarci a
quello che mangia Borsi ma sarebbe impossibile seguire una dieta così rigida”. La sorella Biborka non sopporta gli alimenti speciali e Maria deve ammettere come ” Non posso punire il
resto della famiglia per questa sua condizione”.

Tuttavia, conclude la signora Barski, la piccola rifiuta di farsi abbattare dalla sua condizione: infatti, “Borsi è una piccola molto matura e capisce la situzione”.

FONTE: “Facing a lifetime of fruit and veg: The girl, 7, who could get brain damage if she eats any protein”, Mail Online 12/10/010

Matteo Clerici

ATTENZIONE: l’articolo qui riportato è frutto di ricerca ed elaborazione di notizie pubblicate sul web e/o pervenute. L’autore, la redazione e la proprietà, non
necessariamente avallano il pensiero e la validità di quanto pubblicato. Declinando ogni responsabilità su quanto riportato, invitano il lettore a una verifica, presso le fonti
accreditate e/o aventi titolo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: