Maltempo: Confagricoltura, danni in agricoltura per il vento forte

Maltempo: Confagricoltura, danni in agricoltura per il vento forte

Vento forte, trombe d’aria e nubifragi si sono abbattuti su gran parte del Centro-Sud (ed in particolare su Emilia Romagna, Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise) creando non pochi problemi
alle aziende agricole. Lo sottolinea Confagricoltura che sta monitorando costantemente la situazione con le proprie sedi territoriali.

I danni, in campagna – segnala Confagricoltura – hanno riguardato strutture, capannoni, stalle, ovili, cascine, ma anche colture (vitigni, oliveti, alberi da frutta) e sono dovuti soprattutto
alle raffiche di vento ed alla violenza dei temporali. Molti gli alberi sradicati. Coinvolte anche le serre. Problemi e disagi anche per le strade rurali ed interpoderali.

I tecnici di Confagricoltura stanno raccogliendo le segnalazioni che man mano arrivano dalle aziende. Resta lo stato di allerta e non si esclude la richiesta di calamità naturale.

Leggi Anche
Scrivi un commento