L’origano siciliano dai monti Iblei alla cucina di casa tua

L’origano siciliano dai monti Iblei alla cucina di casa tua

23 novembre 2013
Rosario, l’agricoltore 2.0 che ci fornisce le Arance Rosse direttamente dalla sua campagna in Sicilia, raccoglie questa preziosa spezia sull’altipiano dei monti Iblei, un‘oasi naturale
lontana da ciminiere e inquinamento. E’ la parte meno conosciuta e più singolare e “africana” della Sicilia con cave, stretti valloni rocciosi, di una bellezza spettacolare e
naturalistica.
Tra i profondi canyons si nascondono ancora necropoli, catacombe, chiese rupestri, tracce di storia millenaria.
Su queste montagne, a pochi passi dallo sfarzo barocco della Val di Noto, si è conservata una cultura contadina povera e semplice.
Dalla vetta del monte Lauro (1020 mt) nel raggio di venti-trenta km c’è il mare Ionio a est, il Mar di Sicilia a sud. L’Etna è a 50 km verso nord, spettacolare vedere il vulcano,
nelle notti senza luna, quando è in piena attività eruttiva.
Qui intorno troviamo la più grande necropoli d’europa, Pantalica, tutta scavata nella roccia e una cava lunga 14 km, Cava d’Ispica. Troviamo Modica, barocca la città e barocco il
gusto del suo cioccolato regale e a Lentini, dove Rosario coltiva le sue Arance Rosse. Siamo vicini ai luoghi di Montalbano con invidiabili spiagge tropicali; forse non tutti sanno che siamo a
qualche decina di km a sud  di Tripoli.

Bene, se avete la fortuna di poter andare sui Monti Iblei e raccogliere l’origano con le vostre mani, non possiamo far altro che invidiarvi e chiedervi di inviarcene un mazzetto alla sede della
redazione di Newsfood.com.
Se invece volete ricevere l’origano dei Monti Iblei direttamente a casa vostra, cliccate qui, ma prima leggete la proposta del nostro amico Rosario.

Giuseppe Danielli

Inizio messaggio inoltrato:
Da: “az. agr. le arance rosse”
Oggetto: Da oggi è disponibile anche l’origano in boccette di vetro
Data: 22 novembre 2013 19:11:48 CET
A: info@newsfoodcom.wpcomstaging.com
 

Abbiamo il piacere di informarla che da oggi è possibile ordinare anche l’origano, del quale abbiamo mantenuto lo stesso costo della scorsa stagione e maggiorato la quantità da Gr
25 a Gr 40.
Di seguito trasmettiamo le informazioni organolettiche di questa meravigliosa spezia.
Tenuto conto delle crescenti richieste pervenutoci, anche questa estate, in collaborazione con una azienda agricola dei monti Iblei, abbiamo raccolto dell’ORIGANO selvatico, che qui in
SICILIA è una pianta erbacea perenne comune nei luoghi collinari e soleggiati.
La definizione letterale dell’origano selvatico è “Origanum vulgare L.”, piantina dal fusto rossastro, ramificato nella parte superiore, alto fino a 80 cm., con foglie opposte, picciolate,
di tipo ovale o elittico. I fiori (luglio-agosto) sono piccoli, di color rosa o rosso, riuniti in pannocchie sommitali.
Essendo una pianta spontanea, non ha bisogno di alcun trattamento, è un prodotto biologico per eccellenza, anche perchè lo abbiamo raccolto lontano da coltivazioni trattate con
prodotti chimici e lontano da strade per evitare la presenza di piombo tetraetile rilasciato dai gas di scarico degli autoveicoli, come tradizione vuole, è stato raccolto dopo il tramonto
e seccato all’ombra per non perdere la sua colorazione originale, inoltre la scozzolatura delle foglioline è stata effettuata a mani per evitare di perdere la sua fragranza.
L’origano selvatico è una spezia, conosciuta ed apprezzata soprattutto per il suo uso in cucina. le sue foglioline infatti aggiunte a fine cottura donano un’aroma inconfondibile per
aromatizzare carni, pesci, e formaggi, rende ogni piatto più saporito e vivace, lega in particolar modo insieme a pomodoro, olio e sale, uova, carni, patate bollite, nei sughi, nelle
insalate, e nelle zuppe di pesce. è buonissimo con la carne alla griglia e arrosto, con il pesce e i crostacei e alla tanto amata pizza di cui facilita la digestione (infatti sembra
esercitare un’attività stimolante per la produzione di bile).
Accanto a questa vocazione culinaria l’origano nasconde virtù salutari, sin dall’antichità gode fama di antisettico ed antivirale, già utilizzato nella Cina dei secoli
scorsi. Era un rimedio tradizionale per problemi dell’apparato respiratorio, febbri ed affezioni varie.

CONSIGLI PER USO TERAPEUTICO
DECOTTO CONTRO IL CATARRO:
– Versare 15 gr. di sommità fiorite e foglie d’origano in mezzo litro di acqua. Bollite per 5 minuti e poi filtrate.

DECOTTO CONTRO L’ASMA: – Fate
bollire per 10 minuti in un litro d’acqua 30 gr. di sommità fiorite d’origano. Filtrate il liquido quando è tiepido, addolcitelo con miele e bevetelo durante la giornata.
L’origano può essere spedito in mazzetto all’interno di un involucro in celofan, dal peso all’origine di 190gr. e al confezionamento di gr. 65 , oppure può essere confezionato in
boccette di vetro per non perdere la fragranza dal peso netto di gr. 40.
Il costo boccetta in vetro da gr. 40  è di €  3,00
Restiamo come sempre a Sua disposizione e nel contempo porgiamo i nostri più
 Cordiali Saluti



Az. Agr. Le Arance Rosse
 di Ossino Fisicaro Rosario

C.da Armicci, snc – 96016 Lentini (SR) – Sicilia – Italia

Web site: http://www.learancerosse.it

Info: Uff. 0957184859 – Fax 0957835600
Cell 3391897354

Mail: info@learancerosse.it
 

Redazione Newsfood.com

 

Leggi Anche
Commento ( 1 )
  1. Giovanni
    31 Maggio 2015 at 10:42 am

    Buongiorno. ho comprato il vs prodotto, cioè l’origano presso il supermercato il gigante di Chivasso in prov. di TO, e devo dire che un prodotto buono sia per il gusto e di un profumo eccezionale, vorrei poter ordinarlo ma non e chiaro su internet dove e come, potete dirmi come devo fare? noi mangiamo origano di montagna e non altro. grazie il mio

    cell. 338958xxxx (n.d.r. gli interessati possono rispondere postando un commento).

    nb. a fine giugno fino alla prima di settembre sono a palermo, magari potete inviarmelo li o vengo io in pullman (se si può) a ritirarlo. grazie buona domenica

Scrivi un commento