FREE REAL TIME DAILY NEWS

Lenti a contatto Paragon CRT: le metti di notte quando dormi e ne godi i benefici di giorno.

Lenti a contatto Paragon CRT: le metti di notte quando dormi e ne godi i benefici di giorno.

By Redazione

Dott. Guido Carnacina, ci vuole far capire questa magia di  Paragon CRT?
Nessuna magia.
Vi siete appena svegliati da una riposante notte. Ma appena svegli, notate qualcosa di diverso. Potete vedere senza gli occhiali o le lenti a contatto. E non avete subito un intervento
chirurgico. Bene, non state sognando. State solo sperimentando il nuovo trattamento corneale denominato CRT, la correzione notturna che permette la libertà dagli occhiali e dalle lenti a
contatto per tutto il giorno senza intervento chirurgico.

La Soleko, l’azienda che lei dirige è leader nel settore, quali sono le garanzie che può fornire sulle lenti Paragon CRT?
I risultati sono garantiti dalla nostra lunga esperienza.
Il trattamento paragon CRT utilizza delle speciali lenti terapeutiche che in maniera delicata e temporanea rimodellano la cornea mentre si dorme.
Attraverso una intensa ricerca scientifica e test clinici, il trattamento Paragon CRT è stato provato essere sicuro ed efficace per pazienti di tutte le età quando utilizzato
durante la notte, ottenendo l’approvazione FDA americana e il marchio CE per l’utilizzo notturno.
Il risultato è quello di godere di una visione perfetta per l’intero arco della giornata successiva, senza le lenti e da svegli. Queste lenti, indossate mentre si dorme, correggono la
miopia
associata ad astigmatismo.

Dott. Carnacina, cos’è in pratica Paragon CRT? E Cos’è la CRT?
Paragon CRT è una lente a contatto terapeutica permeabile all’ossigeno usata nella Terapia Corneale Rifrattiva (CRT – Corneal Refractive Therapy)
La Terapia Corneale Rifrattiva è un metodo non chirurgico tecnologicamente avanzato che permette di rimodellare la cornea durante il sonno. Al risveglio si rimuove la lente e si è
in grado di affrontare la giornata senza l’utilizzo di alcun tipo di correzione.

Il metodo CRT è nuovo?
Mentre il metodo di rimodellamento della cornea attraverso le lenti a contatto non è nuovo
(ortocheratologia), Paragon CRT è il primo sistema, con sicurezza ed efficacia provata, ad avere ottenuto la certificazione FDA per la Terapia Corneale Rifrattiva notturna.

La CRT è una soluzione permanente?
No. E’ temporanea. Se si interrompe l’applicazione della lente la vista tornerà al suo stato iniziale in meno di 72 ore.

Paragon CRT può essere utilizzato da tutti?
Non tutti possono utilizzare Paragon CRT. Queste lenti terapeutiche sono state progettate per persone con bassa o moderata miopia (fino a -6.00 diottrie) con o senza astigmatismo (fino a -1.75
diottrie). Non ci sono restrizioni di età per il metodo Paragon CRT, che rappresenta una grande possibilità per tutta la famiglia. In ogni caso, viste le personali caratteristiche
fisiologiche e le necessità visive di ogni paziente, la decisione per l’utilizzo della CRT può essere presa solo dopo un accurato esame dell’occhio e le indicazioni di un
professionista difiducia.

Dott. Guido Carnacina, quanto tempo è necessario per raggiungere e mantenere una buona visione durante le ore diurne?
La maggior parte dei pazienti registrano un rapido miglioramento sin dai primi giorni di trattamento e raggiungono una visione ottimale entro 7 o 14 giorni.

Cosa bisogna fare per vedere adeguatamente nel periodo che intercorre tra l’inizio della terapia e il raggiungimento del risultato finale?
Durante questo periodo transitorio, si può indossare la lente Paragon CRT per parte della giornata o utilizzare lenti a contatto morbide provvisorie. Io specialista di fiducia vi
suggerirà l’opzione più adatta al vostro caso.

Quali sono i rischi connessi all’uso delle lenti Paragon CRT?
L’applicazione di qualsiasi tipo di lente comporta una possibilità minima di rischio. Dagli studi clinici effettuati per l’approvazione FDA non sono comunque emersi serieffetti
indesiderati.

E’ possibile vedere quando si indossano le lenti Paragon CRT o si è nella completa cecità?
Si, si può vedere naturalmente. Una importante caratteristica delle lenti Paragon CRT è che consentono di vedere perfettamente sia quando sono indossate sia quando vengono
rimosse.

Ogni quanto bisogna sostituire le lenti Paragon CRT?
Generalmente è necessario sostituirle ogni anno.

Che tipo di manutenzione richiedono?
Le lenti vanno disinfettate dopo ogni utilizzo. Ogni buon contattologo è in grado di fornire tutte le istruzioni necessarie per prendersi cura delle lenti nel modo ottimale.

Ringraziamo il Dott. Guido Carnacina  e lo invitiamo a tenerci informati sull’evoluzione di Paragon CRT e sulle nuove tecniche di correzione della nostra vista

Giuseppe Danielli
Newsfood.com
 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: