LECCO, SCOTTI CONSEGNA 10 ALLOGGI ERP

«La consegna di questi alloggi è un’ulteriore risposta concreta al bisogno di case che si avverte in Lombardia». Lo ha affermato l’assessore alla Casa e
Opere Pubbliche, Mario Scotti, intervenendo alla consegna di 7 alloggi in via Airoldi e 3 in via Muzzi a Lecco, tutti di edilizia residenziale pubblica, avvenuta questa mattina alla presenza
delle più alte cariche cittadine.

Si tratta di bi, tri e quadrilocali di ultima generazione, che rientrano negli interventi previsti dal Piano Regionale per l’Edilizia Residenziale Pubblica 2003-2005, cofinanziati per circa
metà del loro costo dalla stessa Regione Lombardia.

«E’ grande la soddisfazione – ha aggiunto Scotti – che deriva dall’aver toccato con mano che il lavoro sinergico fatto con Aler e Comune ha funzionato alla perfezione. E’ dunque
questo il metodo più proficuo per riuscire a dare risposte concrete e in tempi certi ai cittadini».

Proseguono intanto i lavori iniziati a seguito della firma degli Accordi Quadro di Sviluppo Territoriale, sottoscritti lo scorso gennaio e per i quali Regione Lombardia ha messo a disposizione
11 milioni di euro che, entro il 2009, permetteranno di consegnare altri 122 alloggi di edilizia residenziali pubblica, nuovi o completamente ristrutturati.

Leggi Anche
Scrivi un commento