L’Agenzia delle Dogane dopo la condanna della UE:”No all’esenzione dell’accise per il gasolio per le serre”

L’Agenzia delle Dogane dopo la condanna della UE:”No all’esenzione dell’accise per il gasolio per le serre”

Confagricoltura ha accolto con estrema preoccupazione la circolare diramata dall’agenzia delle Dogane, con la quale si afferma l’incompatibilità dell’esenzione dell’accisa sul gasolio
utilizzato per le coltivazioni sotto serra con la decisione della Commissione europea del 13 luglio 2009  che ha condannato l’Italia per   questa esenzione per il periodo
2000-2004.

Ciò significa – spiega Confagricoltura – che per le nuove assegnazioni di gasolio destinate all’attività di coltivazione sotto serra dovrà esser applicata l’aliquota del
22%  prevista per le altre attività agricole.

La notizia è stata accolta con stupore da Confagricoltura, perché la circolare dell’Agenzia delle Dogane è stata emanata senza alcun preavviso e concertazione con le parti,
nel  momento di massimo utilizzo di gasolio per riscaldare le serre, e in una situazione di grave crisi del comparto.

Leggi Anche
Scrivi un commento