La solidarietà di Claudio Martini a Stefano Ciuoffo

Firenze – «Un fatto grave e inquietante, che non deve essere sottovalutato. A Stefano Ciuoffo va la solidarietà mia e dell’intera giunta». Il presidente della Regione
Toscana, Claudio Martini, commenta così la notizia della lettera contenente minacce e un bossolo indirizzata all’assessore all’urbanistica del Comune di Prato, che è stata
intercettata presso il centro di meccanizzazione postale di Sesto Fiorentino.

«Sono certo – prosegue Martini – che anche in questo caso i cittadini, le istituzioni e tutte le forze politiche e sociali sapranno far sentire la loro voce per respingere ogni tentativo
di inquinare la nostra vita democratica. Mi auguro – conclude il presidente – che forze dell’ordine e magistratura riescano a chiarire rapidamente la natura dell’episodio e a individuarne i
responsabili.»

Alessandro Federigi

Leggi Anche
Scrivi un commento