La Regione Lombardia premia Ricci Curbastro con la Spiga d'oro

Milano – «Un produttore e una figura istituzionale di primo piano che ha lavorato con grande impegno per diffondere, valorizzare e tutelare il valore della buona tavola e del
buon vino della Lombardia e più in generale dell’intero Paese».

Con questa motivazione il presidente della Regione, Roberto Formigoni, e la vicepresidente e assessore all’Agricoltura, Viviana Beccalossi, hanno consegnato oggi, a Riccardo Ricci Curbastro,
presidente di Federdoc e produttore di vini in Franciacorta, il premio ‘Spiga d’Oro Lombardia 2007’.
«Un riconoscimento – ha ricordato la vicepresidente Beccalossi – ideato dall’assessorato regionale all’Agricoltura e assegnato a chi contribuisce a valorizzare e comunicare la
positività del settore agroalimentare e vitivinicolo lombardo».

In passato hanno ricevuto il premio, giunto alla quarta edizione, il cantante Omar Pedrini, grande appassionato e conoscitore di vini, il Consorzio dei Vini della Valtellina per aver promosso
la candidatura dei terrazzamenti valtellinesi a patrimonio mondiale dell’Unesco, e l’attore Renato Pozzetto, cultore del buon cibo e del vino di qualità.

Leggi Anche
Scrivi un commento