Kosovo: Il Comandante Generale dell'Arma dei Carabinieri visita i Reparti dell'Arma schierati

Nella mattinata, il Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri, Generale di Corpo d’Armata Gianfrancesco Siazzu, si è recato in visita ai reparti dell’Arma presenti in Kosovo, il
Generale Siazzu, all’aeroporto di Pristina, è stato ricevuto dal Colonnello Andrea Guglielmi, Comandante del Reggimento MSU, costituito prevalentemente da Carabinieri e completato da una
componente della Gendarmeria francese.

Il Reggimento MSU, inserito nell’ambito della Forza NATO in Kosovo (KFOR) schierata in previsione della stipula di un trattato di pace che dia alla regione un assetto stabile e definitivo,
provvede al controllo del territorio, al contrasto al terrorismo ed alla criminalità organizzata, all’assistenza al rientro dei rifugiati, alla salvaguardia dei siti religiosi ed
all’addestramento della polizia locale. Il Comandante Generale, accompagnato da una delegazione del Co.Ce.R., ha incontrato presso la Base di Pristina il personale dell’Arma, al quale ha
rivolto un fervido augurio per le prossime festività, esprimendo il proprio compiacimento per la professionalità, l’umanità e lo spirito di servizio dimostrati nella
quotidiana attività in quel delicato contesto lontano dalla madrepatria.

Leggi Anche
Scrivi un commento