Incontro tra Mister Prezzi e la filiera di pane e pasta

Roma, 8 agosto 2008 – All’incontro tenutosi ieri al Ministero dello sviluppo economico con il Garante dei prezzi, Antonio Lirosi, sul rincaro del pane e della pasta, UnionAlimentari-CONFAPI
(Unione Nazionale della Piccola e Media Industria Alimentare) illustra il proprio punto di vista per voce del Presidente, Renato Bonaglia: “Rimbalzare la responsabilità tra attori
di filiera non risolve la questione e rischia di danneggiare l’immagine dei singoli operatori e inasprire i rapporti”.

“Non condividiamo le posizioni di accusa verso l’industria, ma apprezziamo l’intento del Garante dei prezzi, Antonio Lirosi, di avviare a breve un piano di controlli nelle varie fasi della
filiera. L’iniziativa, infatti, permetterà di comprendere l’effettiva dinamica di formazione dei prezzi di pane e pasta e capire eventuali isteresi nei meccanismi di adeguamento
del prezzo a fronte di variazioni dei costi delle materie prime e di tutte le altre componenti necessarie per trasformare, confezionare e distribuire il prodotto. Ivi compresi i costi della
cosiddetta “collaborazione commerciale” con la distribuzione che, anche a causa del generale calo dei consumi, stanno raggiungendo un peso notevole per l’industria”.

Leggi Anche
Scrivi un commento