Inaugurazione della tangenziale di Alessandria

Alessandria – “Un’opera fondamentale per il capoluogo della provincia, che garantirà una nuova viabilità a tutto il territorio e, conseguentemente, un migliore sviluppo
economico” queste le parole riservate dal presidente della Provincia, Paolo Filippi, al completamento della tangenziale di Alessandria, che sarà inaugurata lunedì prossimo, 17
dicembre, alle 10, alla presenza dell’assessore regionale ai Trasporti, Daniele Borioli, dell’assessore provinciale alla Viabilità, Riccardo Prete, dei dirigenti e dei tecnici dell’Anas,
responsabili della realizzazione dell’opera, e dello stesso presidente Filippi.

L’infrastruttura, che diventerà provinciale nella sua gestione, è la testimonianza di un impegno, da sempre sentito e portato avanti dalla Provincia di Alessandria, volto a
garantire la scorrevolezza delle auto e dei mezzi di trasporto merci, agevolandone gli spostamenti e il raggiungimento, in tempi brevi, dei caselli autostradali.
“Si tratta di un raccordo importante – hanno commentato il presidente Filippi e l’assessore Prete – che congiungerà il platano di Napoleone con la statale per Valenza e successivamente,
in primavera, con la località Osterietta. L’Anas, tra poche settimane, appalterà il completamento fino al casello di Alessandria Ovest dell’autostrada Torino-Piacenza. In questo
modo, si completerà un anello stradale che circonda Alessandria, consentendo un alleggerimento del traffico automobilistico, e in particolar modo pesante, che oggigiorno grava sulle
circonvallazioni interne della città”.

Leggi Anche
Scrivi un commento