Inalpi ottiene la prestigiosa certificazione SA 8000

Inalpi ottiene la prestigiosa certificazione SA 8000

Inalpi ha superato positivamente le verifiche per ottenere la prestigiosa certificazione SA 8000: l’azienda certificatrice, la società Sgs Italia Spa di Milano, ha attestato
che Inalpi adotta comportamenti eticamente corretti sia all’interno della propria struttura che lungo la filiera di produzione e verso i lavoratori, in accordo con la norma SA (Social
Accountability) 8000.

Si tratta di uno standard internazionale di certificazione che valuta alcuni aspetti della gestione aziendale attinenti alla Responsabilità Sociale d’Impresa, come:

  • il rispetto dei diritti umani,
  • il rispetto dei diritti dei lavoratori,
  • la tutela contro lo sfruttamento dei minori,
  • le garanzie di sicurezza e salubrità sul posto di lavoro.

La SA8000 ha, quindi, lo scopo di migliorare le condizioni lavorative ed è un riferimento che per sua natura coinvolge tutta l’Azienda. Il suo impatto e la profondità alla quale
si spinge richiede attenzione e partecipazione da parte del Top Management, dei Dipendenti, dei Fornitori, dei Fornitori dei fornitori (subfornitori) e non ultimi, i Clienti.

Questa certificazione si aggiunge alle altre importanti che Inalpi ha già da tempo ottenuto, come la certificazione del Sistema Qualità e di Sicurezza Alimentare (norme e
standards UNI EN ISO 9001 – UNI EN ISO 22000 – BRC – IFS) e del Sistema di Gestione Ambientale (norma UNI EN ISO 14000).

La garanzia di eticità del ciclo produttivo è un’ulteriore conferma della trasparenza e dell’attenzione che Inalpi riserva a tutta la filiera, dal produttore fino al consumatore
finale.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento