Ritardi rimborsi Iva: Ambrogio Invernizzi, Inalpi spa, scrive al Direttore di Equitalia

Ritardi rimborsi Iva: Ambrogio Invernizzi, Inalpi spa, scrive al Direttore di Equitalia

Ecco lettera (clicca
qui
) che Ambrogio Invernizzi, Presidente della Inalpi spa, ha scritto al Direttore di Equitalia per denunciare la condizione di grande difficoltà economica in cui
si trova la sua azienda e, come lei, numerose altre del settore alimentare e, nello specifico, del lattiero caseario.   
Una situazione al limite del paradossale, se si pensa che la crisi non è causata dai debiti accumulati ma dai ritardi con cui lo Stato rimborsa alle aziende i crediti Iva.
  
La Inalpi spa, che ha una situazione creditoria Iva dell’anno 2011 di oltre 5 milioni di Euro, alla quale si aggiunge l’importo di circa 3 milioni di Euro relativo al primo trimestre 2012, nei
prossimi mesi sarà costretta a sospendere parte dei pagamenti ai creditori, incluse le forniture della materia prima (circa 500 aziende agricole) e le prestazioni di lavoro
dipendente.


Redazione Newsfood.com+WebTv 

Leggi Anche
Scrivi un commento