In Messico la deforestazione si combatte piantando alberi

Il 5 luglio, in Messico sono stati piantati 9 milioni di alberi come gesto di lotta alla deforestazione, per compensare i 316.000 ettari di foresta persi ogni anno a causa dello sfruttamento
illegale.

“Siamo riusciti a piantare 9.345.000 alberi di differenti tipi in tutto il Paese, con l’aiuto di 507.000 cittadini”, ha detto il ministro dell’Ambiente, Juan Elvira.

Nel 2007 il Governo aveva lanciato un ambizioso programma di riforestazione, e infatti l’anno scorso sono stati piantati 250 milioni di alberi; per il 2008 l’obiettivo è di arrivare
a 280 milioni.

E’ anche un modo per rispondere alle critiche di Greenpeace che accusa il Governo di fare troppo poco contro il taglio illegale degli alberi.

Il Messico è il quinto Paese al mondo in quanto a deforestazione.

Leggi Anche
Scrivi un commento