IMU: trattamento tributario degli immobili locati e appartenenti alle societa’

IMU: trattamento tributario degli immobili locati e appartenenti alle societa’

—–Original Message—–
Date: Tue, 14 May 2013 09:09:45
Subject: Imu per immobili Locati, Riduzione – Le societa’ immobiliari – Dichiarazione del presidente di Assoedilizia al Sole 24 Ore, pubblicata il 14 maggio 2013

A s s o e d i l i z i a
Il presidente di Assoedilizia Achille Colombo Clerici, a proposito del trattamento tributario degli immobili appartenenti alle societa’ ha rilasciato al Sole 24 Ore, nel corso di una intervista
pubblicata il 14 maggio 2013, la seguente dichiarazione:

« E’ inammissibile che, nel momento in cui si va delineando una rimodulazione dell’Imu, non si prendano in considerazione le ragioni delle societa’ proprietarie di immobili, oggi
particolarmente colpite dal carico fiscale e penalizzate rispetto ad altre forme di investimento del risparmio negli immobili.

Debbo ricordare che la norma istitutiva dell’Imu, contenuta nella legge sul federalismo fiscale municipale, la quale aveva evidentemente ponderato le profonde motivazioni della scelta, prevedeva
la riduzione al 50 per cento dell’aliquota base, per gli immobili locati, ma anche la facolta’, per i comuni, di ridurre le aliqote relative a  quelli appartenenti alle societa’.

Con cio’ riconoscendo evidentemente l’esigenza di una tutela che consideri la loro finalizzazione produttiva.
Quella riduzione dell’aliquota al 50 %  e’ stata cancellata con un semplice tratto di penna dal decreto “Salva Italia”.

Assoedilizia chiede il ripristino di tale norma e, di conseguenza, la riduzione dell’aliquota base Imu nella misura del 50 % , per tutti gli immobili locati, ivi compresi gli immobili delle
societa’. »

Leggi Anche
Scrivi un commento