Il Sottosegretario alle Politiche Agricole presente al corso sulla Sicurezza Alimentare

Il Sottosegretario alle Politiche Agricole presente al corso sulla Sicurezza Alimentare

L’allarme suscitato in questi ultimi giorni dal batterio killer trovato in Germania e venduto nei mercati e servito nei ristoranti di mezza Europa sottolineano ancora una volta l’importanza del
controllo accurato e efficiente, da parte degli organi preposti alla vigilanza della salute pubblica e della tutela della sicurezza alimentare.

A questo proposito non dobbiamo dimenticare che il 22% di tutti i prodotti agroalimentari registrati nella UE sono italiani, a conferma di quanto il settore sia importantissimo nel nostro
Paese.

Per questo le Forze di Polizia, al loro interno, hanno creato dei veri e propri “Reparti speciali” che si dedicano al controllo e alla repressione di reati connessi con la Sicurezza Alimentare.
Pensiamo ai NAS dei Carabinieri, o i Nuclei antifrodi della Guardia di Finanza o al Corpo Forestale e alla Polizia di Stato. A queste benemerite Forze dell’Ordine si deve aggiungere
l’attività che la Polizia locale con i propri nuclei di Polizia Annonaria-Commerciale, esercita nelle nostre città su questo fronte.

La seconda edizione della giornata di formazione sul tema : “L’ATTIVITA’ DELLA PL NELL’AMBITO DELLA SICUREZZA ALIMENTARE- Aspetti Giuridici, tecnici ed operativi”, è organizzato
dalla nostra rivista in stretta collaborazione con il Comando Polizia municipale e sotto il patrocinio del Comune di Parma.

Il corso ha come scopo proprio quello di approfondire la materia nel contrasto alle frodi a supporto dell’azione preventiva e repressiva svolta dei vari Corpi di Polizia al fine di tutelare il
cittadino-consumatore.

Per questo dopo le relazioni di qualificati esperti della materia provenienti dal mondo giuridico, produttivo, tecnico-scientifico ed operativo, sarà interessante sentire un autorevole
esponente del Governo, quale il Sottosegretario Rosso.

“Sicurezza alimentare e tutela della salute dei consumatori: valorizzare esperienze e sviluppare competenze nella prevenzione dei reati alimentari”
Corso Innovativo per la Polizia Locale
“Aspetti giuridici, tecnici ed operativi nell’ambito della sicurezza alimentare”
Palazzo Cusani Parma, 20 Giugno 2011
Intervento a cura di Massimo Artorige Giubilesi, Tecnologo Alimentare
TÜV PROFICERT International FoodSafety Expert
Consigliere Ordine Nazionale dei Tecnologi Alimentari

Leggi Anche
Scrivi un commento