I NAC a Fieracavalli per parlare di benessere animale

I NAC a Fieracavalli per parlare di benessere animale

In occasione di Fiera Cavalli, prevista a Verona dall’8 all’11 novembre, i NAC, Nuclei Antifrodi Carabinieri del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari saranno presenti
con un proprio stand espositivo nell’area dedicata al Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali.

Nel corso della manifestazione i Militari del Nucleo Antifrodi Carabinieri di Parma forniranno utili indicazioni ai Cittadini e agli operatori del settore sul tema del “benessere
dell’animale”
quale condizione anche per l’accesso ai finanziamenti comunitari e sugli aspetti illegali che riguardano il maltrattamento dei cavalli ed il loro illecito uso in competizioni
clandestine.

I dati di esperienza più recenti dei Nuclei Antifrodi Carabinieri hanno infatti evidenziato l’interesse anche della criminalità organizzata alla gestione illegale di scommesse
clandestine e di altre forme di condizionamento delle gare in cui talvolta si è riscontrato il dopaggio dei cavalli adibiti alle corse.

I visitatori potranno porgere domande e chiedere informazioni ai NAC presenti in fiera anche sul tema delle frodi alimentari e potranno documentarsi sulle attività del Comando
Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari e dei suoi Nuclei Antifrodi Carabinieri che operano a tutela del Cittadino e del comparto.

I cittadini possono consultare il sito istituzionale del Reparto sul link: https://www.carabinieri.it/cittadino/consigli/tematici, inoltrare segnalazioni alla casella di posta
elettronica: ccpacdo@carabinieri.it, oppure contattare direttamente il numero verde 800 020320. Per i casi più gravi e urgenti il cittadino può sempre rivolgersi ad una delle
oltre 4600 Stazioni Carabinieri diffuse su tutto il territorio nazionale.

Redazione Newsfood.com+WebTv

Leggi Anche
Scrivi un commento