Nutrimento & nutriMENTE

I milanesi che ogni giorno costruiscono opportunità

I milanesi che ogni giorno costruiscono opportunità

By Redazione

Dopo l’avvio della nuova iniziativa “Al di là dei Bastioni. Milano verso Expo 2015 e oltre”, promossa da Consulta Periferie Milano unitamente ad alcuni “Ambrogini d’Oro”, che
proseguirà fino a maggio 2014 (info: www.periferiemilano.it), il prossimo appuntamento avrà luogo il 27 novembre (Spazio Culturale
Emmaus, Galleria Unione 1, MM3 Missori).

Assieme al precedente incontro cui hanno partecipato Luca Doninelli (scrittore e giornalista), Salvatore Carrubba (Presidente Accademia Belle Arti di Brera, già assessore alla Cultura
del Comune di Milano, autore del libro “Il cuore in mano. Viaggio in una Milano che cambia (ma non lo sa)”), Angelo Mantovani (presidente Associazione culturale Il Clavicembalo Verde,
Benemerenza Civica 2009), costituiscono un momento di attenzione verso quanto avverrà il prossimo 7 dicembre.

Da una parte, la “prima” del Teatro alla Scala, con le sue luci e i suoi sfarzi. Dall’altra, il conferimento da parte del Comune di Milano delle Civiche Benemerenze – i cosiddetti “Ambrogini
d’Oro” – ad una settantina di persone, enti o associazioni, particolarmente distintesi per il contributo offerto alla nostra città.

«Proporremo un modo di guardare al 7 dicembre ed agli avvenimenti che caratterizzano questa giornata – afferma Walter Cherubini, portavoce di Consulta Periferie Milano – un po’ alla
“rovescia”, da un punto di vista “altro”, dal di là dei Bastioni, appunto, dove vive la stragrande maggioranza dei milanesi, che del Teatro alla Scala  sente solo parlare».

E’ un po’  come nel film “Milano ’83” di Ermanno Olmi, che inizia con le luci del Teatro alla Scala che si accendono per la “prima”, irradiando il tempio della lirica ed i suoi
frequentatori … e, poi, c’è l’altra Milano con i sui chiari e scuri.

La Milano “Al di là dei Bastioni”, dove ci sono persone che vivono, che gioiscono ed anche soffrono, e che ogni giorno contribuiscono a fare di Milano la città delle
opportunità.

«Come i cosiddetti “Ambrogini d’Oro” – prosegue Angelo Mantovani, Presidente dell’Associazione culturale Il Clavicembalo Verde, Benemerenza civica 2009 – che per un attimo entrano in un
cono di luce, ma che poi finiscono spesso nel dimenticatoio».

Con Riccardo Tammaro (presidente Fondazione Milano Policroma, Benemerenza Civica 2010) compiranno un percorso che cercherà di affrontare i temi e problemi cittadini, valorizzando 
esperienze, idee e proposte di quella parte della città che “vive” ed “opera” nella concretezza della quotidianità, ma di cui spesso ci si dimentica.

Redazione Newsfood.com+WebTv

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: