Gualtiero Marchesi ospite del Festival dell’Enoturismo di Vicenza, annuncia la mostra dei suoi 50 anni di attività

Gualtiero Marchesi ospite del Festival dell’Enoturismo di Vicenza, annuncia la mostra dei suoi 50 anni di attività

Gualtiero Marchesi ha presieduto la riunione della Commissione Governativa Turismo enogastronomico, riunita a Vicenza in occasione del primo Festival dell’Enoturismo. 
È in questa cornice che “il maestro” degli chef italiani ha annunciato una mostra sui suoi 50 anni di attività.  Verrà inaugurata la prossima primavera a Milano e
sarà il pretesto per parlare della cultura enogastronomica italiana attraverso lo sguardo di colui che ha posto la cucina tricolore tra le più importanti al mondo.

È solo una delle attività di promozione dell’enogastronomia di cui si è parlato nell’incontro con il pubblico della commissione governativa, di fatto il primo dopo il suo
insediamento nel maggio scorso.  Le altre sono l’ultimazione del portale Italia per la promozione delle iniziative legate al settore enoturismo e la mappatura delle tipicità italiana,
un vero e proprio censimento enogastronomico della penisola.

La valorizzazione dell’enogastronomia italiana è l’obiettivo stesso della Commissione Ministeriale. “La ricchezza dell’Italia è nella sua diversità culturale ed
enogastronomica – ha spiegato Giorgio Medail in rapprensentanza del Ministero del Turismo – ma può diventare vincente solo se supportata da un gioco di squadra”. E aggiunge Pierluigi
Ronchetti, giornalista e coordinatore della Commissione: “La nostra sfida è quella di comunicare tutte le specificità enogastronomiche del territorio in modo corale, con un’unica
voce”.

La commissione, che annovera tra i suoi membri anche Gianpaolo Pioli, neopresidente Città del Vino e Chiara Lungarotti, presidente Movimento Turismo del Vino, è composta da
giornalisti, esperti in promozione e marketing. Assente oggi alla riunione il giornalista Paolo Massobrio.
La presentazione della commissione si è inserita nell’ambito del programma del primo Festival dell’Enoturismo, inaugurato ieri alla Fiera di Vicenza e aperto fino a domani [25 ottobre]
alle 18.

Ottanta gli espositori, provenienti da otto regioni italiane: presentano la propria offerta enoturistica al pubblico e agli operatori. Tra questi ultimi anche trenta Tour Operator stranieri,
giunti prevalentemente dal nord Europa, a Vicenza per acquistare pacchetti turistici da offrire alla loro clientela.
Domani [domenica 25 ottobre] alle ore 11 è in programma un Talk Show dedicato al turismo nelle distillerie, quindi alle 12.30 la presentazione delle versioni inglese e tedesca del libro
“Vini e distillati vicentini”.

Leggi Anche
Scrivi un commento