Gran Prix della Pasticceria 2009

Gran Prix della Pasticceria 2009

Si è svolta a Bucarest, dal 9 all’11 marzo scorso, la finale della 13° edizione del Grand Prix della Pasticceria, il premio annuale rivolto ai pasticceri e agli chef patissier,
promosso e organizzato dal mensile Bargiornale edito da Il Sole 24 ORE Business Media.

Palcoscenico della manifestazione sono stati i saloni dell’Hotel Hilton Athénée Palace, nel contro storico della capitale rumena. 38 i finalisti italiani in gara.

Di fronte a un vasto pubblico di operatori del settore, i partecipanti hanno realizzato in diretta le proprie creazioni per due differenti categorie in gara: Torta Fantasia e Dessert al
Bicchiere.

I dolci sono stati valutati da una giuria degustativa composta a rotazione dal pubblico in sala e da una rappresentanza tecnica composta dai maestri pasticceri Gianni Pina, Danilo Freguja, Angelo
Musolino e Luigino Masala.

La premiazione si è svolta il 10 marzo, al termine della cena di gala presso l’esclusivo Country Club Mc Moni’s.

I primi classificati si sono aggiudicati un week-end per due persone in una capitale europea a scelta.

Sponsor dell’iniziativa le aziende Luxardo (alcolici), Cooperlat (creme vegetali Hoplà), Irinox (attrezzature da laboratorio), Corbara (divise).

Torta Fantasia

1° Classificato

Carmelo Sciampagna – Pasticceria Veneto – Brescia

2° Classificato

Salvatore Capparrelli – Pasticceria Capparrelli – Napoli

3° Classificato

Domenico Russo – Caffè Europa – Catania

Dessert al bicchiere

1° Classificato

Fabio Sugliani – Pasticceria Cortimovis – Ranica (BG)

2° Classificato

Massimigliano Negri – Cremeria Buonarroti – Milano

3° Classificato

Antonio Lalla – Pasticceria Scaringi – San Giovanni Rotondo (FG)

Durante la serata, inoltre, quattro premi speciali sono stati assegnati dagli sponsor che hanno scelto, tra i vari partecipanti, quelli che hanno utilizzato al meglio i loro prodotti e che sono
stati in grado di esaltarne la qualità, la raffinatezza e il gusto senza dimenticare un pizzico di creatività.

Sponsor – Motivazione – Vincitori

Cooperlat
Miglior valorizzazione della crema vegetale Hoplà
Sandy Astrali

Irinox
Innovazione nell’utilizzo del cacao
Francesco Ippolito

Nastro Rosa
Donna più creativa
Monica Tontini

Luxardo
Miglior impiego del Maraschino
Daniele Filippin

Leggi Anche
Scrivi un commento