Governo, Berlusconi al lavoro. Marcello Pera alla Giustizia?

Silvio Berlusconi è alle prese con la composizione della futura squadra di governo. «Stiamo lavorando a 360 gradi», ha spiegato il premier in pectore all’uscita da palazzo
Grazioli, la sua residenza romana. Il Cavaliere però non fa anticipazioni: «Non si parla di nomi», dice da un pulpito ormai consueto, il predellino della sua auto.

E nel «toto-ministri» salgono le quotazioni dell’ex presidente del Senato Marcello Pera, che stamane ha avuto un colloquio di un’ora con Berlusconi. Pera, secondo indiscrezioni,
potrebbe essere il prossimo ministro della Giustizia.

Leggi Anche
Scrivi un commento