Giunta Marrazzo, Viterbo: 172.000 euro per opere pubbliche in tre comuni

Viterbo, 9 Novembre 2007 – La giunta regionale del Lazio, presieduta da Piero Marrazzo, su proposta dell’assessorato ai Lavori Pubblici e Casa, ha oggi accordato a tre comuni della
provincia di Viterbo, Capodimonte, Ronciglione e Nepi, l’utilizzo di fondi per complessivi 172 800 euro provenienti da economie di spesa relativi a interventi di opere pubbliche.

In particolare, per il comune di Capodimonte oltre 117.700 euro verranno messi a disposizione per la realizzazione di due rampe d’accesso ai piani superiori di un immobile sito in
località “Cascina”. Nel comune di Nepi sono disponibili oltre 28.600 euro per l’adeguamento sismico del cosiddetto “ex Tabacchificio”, mentre a Ronciglione sono previsti oltre 26.400
euro per la realizzazione di opere nella zona Peep in località Chianello, comprensive di arredo urbano.

Nella stessa riunione, su proposta dell’assessorato alla Piccola e media impresa la giunta regionale ha approvato, insieme ad un’apposita convenzione, lo stanziamento di 200.000 euro e affidato
i progetti di studio all’università della Tuscia-Dipartimento di Geologia e Ingegneria meccanica, legati al settore termale e minerario e alla protezione del bacino idrotermale di
Viterbo.

Leggi Anche
Scrivi un commento