Gallerie: continua il tragico primato italiano di pericolosità

Firenze – Il test 2008 effettuato da Euro TAP (1) su trentuno gallerie stradali europee è il peggiore degli ultimi cinque anni, due sono giudicate «preoccupanti»,
sette «carenti».

Il tunnel peggiore, e per la quarta volta consecutiva, e’ risultato quello di Cernobbio sul lago di Como di 2,4 chilometri, in funzione dal 1983. Le sue pecche? Manca un centro direzionale;
nessun servizio d’emergenza; assente un dispositivo automatico d’allarme in caso d’incendio come pure un sistema d’areazione; vie di fuga non segnalate; troppo poche le uscite di sicurezza.
Tutt’altra cosa il vincitore, Pont Pla in Andorra la Vella, aperto nel 2006 e lungo 1,3 chilometri: praticamente perfetto.

Il test 2008 indica però anche che «si può migliorare». Lo dimostra la galleria del San Bernardino in Svizzera, che nel 1999 era tra i «preoccupanti», e
oggi, dopo le opportune migliorie, ottiene «molto bene».
Il test di euro TAP viene fatto con periodicità sistematica e con altrettanta sistematicità vengono ignorati questi segnali da parte dell’autorità’ locale e centrale.
Cambiano i ministri, ma tutto rimane immobile. Passata la sbornia delle promesse elettorali (che spesso rimangono tali), ci sarà qualcuno in grado di raccogliere questo segnale e
prendere provvedimenti?

(1) https://www.sueddeutsche.de/automobil/artikel/889/170391/7/print.html

Leggi Anche
Scrivi un commento