Frutta e verdura rendono sexy

Frutta e verdura rendono sexy

Frutta e verdura non si limitano a potenziare la salute, ma danno un aspetto più sexy ed una pelle più gradevole.

Lo afferma una ricerca delle università di Bristol e St. Andrews (Gran Bretagna), diretta dal dottor Ian Stephen e pubblicata sul numero di dicembre di “Springer International Journal of
Primatology”.

Gli studiosi hanno lavorato con alcuni volontari, 54 soggetti d’ambo i sessi e di razza caucasica. Questi dovevano modificare, per mezzo di un software, il colore della pelle di alcuni modelli
maschi e femmine in modo da farla sembrare il più sana possibile. Analizzando tali modifiche, si è così notato come una pelle luminosa (espressa tramite i colori rosa e
giallo) era il principale attributo di sanità (e di bellezza).

Partendo da tali risultati, la squadra di Stephen ha deciso di indagare cosa ci fosse dietro l’apprezzamento di tali tinte e come fosse possibile acquisirle.

Riguardo al primo punto, essi hanno stabilito come la pelle dei soggetti malati (ad es:, colpiti da diabete o malattie vascolari) tenda ad essere più spenta e pallida. Viceversa, i
soggetti sani hanno una pelle brillante, conseguenza di cuore e polmoni forti. E tale abbinamento (pelle brillante-salute) è accettato da una larga fetta di popolazione.

Riguardo ai modi per ottenere tale epidermide, per gli scienziati in prima fila si trova l’assunzione di frutta e verdura, ricche di carotenoidi.

Tali sostanze hanno anche la funzione di antiossidanti; il che li fa diventare doppiamente utili per la prevenzione di molte malattie, nonché per proteggere dall’invecchiamento.

Ecco l’opinione del dottor Stephen: “Noi occidentali spesso crediamo che il sole sia il modo migliore per migliorare il colore della pelle, ma la nostra ricerca suggerisce che uno stile di vita
sano, con una buona dieta potrebbe in realtà essere migliore”.

Gli fa eco il professor Perret, docente dell’Università di St. Andrews: “L’unico modo naturale con cui siamo in grado di rendere la nostra pelle più chiara e più dorata
è quello di seguire una dieta più sana ad alto contenuto di frutta e verdura”.

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento