Forlimpopoli, si assegna il Premio Marietta

Forlimpopoli, si assegna il Premio Marietta

Domestica, collaboratrice e fondamentale spalla culinaria. Questa è stata Marietta, spalla di Pellegrino Artusi e validissima tester delle ricette de “La scienza in cucina”.

In suo onore domenica 19 giugno si assegnerà la 13° edizione del Premio Marietta. La manifestazione, ospitata dalla Casa Artusi di Forlimpopoli, è inquadrata nell’ambito della
Festa Artusiana prevede cinque finalisti, tutti muniti di piatto da presentare alla giuria.

Apre la lista l’insegnante Paola Saccoman, di Venezia: sue sono le tagliatelle coi bisi. Seguono Serena Pieralli di Firenze, impiegata che presenta pici al sugo di scamerita, e la dottoressa
Domenica Romanelli di Rutigliano con cavatelli di farro e rucola con vongole e julienne di zucchine e carote. Infine, l’operatore di call center Fabio Giordano, accompagnato da busiati freschi
con gambero rosso di Mazara del Vallo e macco di fave fresche

Le loro creazioni saranno sottoposte ad una giuria, che sceglierà la più rispondente ai criteri di gastronomia, ghiottoneria e cucina casalinga fissa. Il suo creatore
otterrà così il primo premio (1000 Euro e 5 Kg di pasta, questi ultimi assegnati anche agli altri finalisti.

Durante tale premiazione (19 giugno, 20.45) saranno presentati i due Premi Marietta ad honorem, riconoscimento per chi, con stili e modi personali, favorisce la diffusione della cucina
domestica. Vincitori di quest’anno, la critica gastronomica Paola Gho ed il giornalista Michele Serra.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI:

www.festartusiana.it

Matteo Clerici

Leggi Anche
Scrivi un commento