Fondazione L. Bonduelle partecipa come sostenitore ufficiale alla II Festa Nazionale degli Orti in Condotta

Fondazione L. Bonduelle partecipa come sostenitore ufficiale alla II Festa Nazionale degli Orti in Condotta

Fondazione L. Bonduelle è sostenitore ufficiale del progetto Orto in Condotta di Slow Food, un percorso educativo triennale che prevede la coltivazione di orti nelle scuole e lo
svolgimento di attività didattiche correlate con l’obiettivo di introdurre bambini e ragazzi ad una sana alimentazione. A questo scopo è stata organizzata la II Festa Nazionale
degli Orti in Condotta, che avrà luogo il prossimo 11 novembre nelle 130 scuole italiane coinvolte. Nella giornata di San Martino, che segna simbolicamente la fine delle attività
agricole, 4000 studenti festeggeranno la “messa a riposo” dei 211 orti scolastici, sparsi su tutto il territorio nazionale, a cui si sono dedicati con passione e cura durante lo scorso anno
scolastico, insieme agli insegnanti, ai genitori e ai parenti.

La festa rappresenta un momento giocoso per tutti durante il quale ogni scuola organizzerà – in collaborazione con la propria comunità locale – mercatini, laboratori di cucina e
altre attività ludico-didattiche per celebrare il proprio orto e consolidare le attività di apprendimento ad esso collegate. Fondazione Bonduelle partecipa attivamente a questa
seconda edizione della Festa Nazionale degli Orti in Condotta attraverso la diffusione di materiale sia ludico sia informativo dedicato agli insegnanti, ai genitori e agli scolari.

In particolare verrà distribuito agli scolari un questionario volto a monitorare le abitudini alimentari dei bambini, il ruolo di famiglia e scuola rispetto a queste abitudini, il grado di
sensibilità dei ragazzi rispetto ai benefici di una sana alimentazione e la loro conoscenza del mondo delle verdure. Nata in Italia nel 2005, la Fondazione Bonduelle, oltre a sostenere la
ricerca nel settore medicale, sociologico e agronomico, realizza un intenso programma di attività sul territorio, di carattere informativo e pedagogico, volto a promuovere l’importanza di
una sana e corretta alimentazione e di sensibilizzare l’intera opinione pubblica alla tematica del consumo di verdure.

La Fondazione Bonduelle ha scelto di sostenere Orto in Condotta poiché questa iniziativa è totalmente affine agli obiettivi che essa stessa si pone: educare al consumo giornaliero
di frutta e verdura, alimenti importanti per la crescita e per il conseguimento di uno stile di vita corretto che favorisca il benessere dell’organismo.

Leggi Anche
Scrivi un commento